Crea sito

Biscotti alle mandorle

Print Friendly, PDF & Email

[banner size=”300X250″]

 

I biscotti alle mandorle sono veramente deliziosi. Ottimi da intingere nel latte o nel tè sono buonissimi anche da soli e sono l’ideale per una merenda sana e genuina. Si sposano benissimo con la glassa quindi armatevi di pazienza e fantasia e iniziate a decorare!

2012-12-30 20.39.30

Biscotti alle mandorle

 

Ingredienti per una trentina di biscotti (grandi):

  • 400 gr di farina;
  • 100 gr di farina di mandorle o mandorle pelate da tritare;
  • 180 gr di burro;
  • 120 gr di zucchero semolato;
  • 120 gr di zucchero a velo;
  • 3 uova;
  • 1 cucchiaino di lievito;
  • la buccia grattugiata di un’arancia.

 

In una terrina miscelate la farina 00 con la farina di mandorle (io ho direttamente tritato al mixer delle mandorle), i due tipi di zucchero, il lievito e la buccia grattugiata dell’arancia quindi unite le uova intere e il burro ammorbidito. Lavorate velocemente l’impasto facendo amalgamare bene gli ingredienti poi formate una palla, che ricoprirete con della pellicola, e farete riposare in frigo per mezz’ora.

2012-12-30 18.49.052012-12-30 18.57.542012-12-30 19.01.25

2012-12-30 19.03.392012-11-27 18.51.55IMG_3976

Dopo aver fatto riposare la frolla in frigo stendetela con un mattarello sino ad ottenere una sfoglia abbastanza spessa di circa 4/5 mm (i biscotti devono rimanere belli corposi). A questo punto con dei coppapasta della forma che preferite tagliate sino ad esaurire la frolla. Ponete i biscotti su di una placca foderata di cartaforno, o su una teglia antiaderente e fate cuocere in forno ventilato pre-riscaldato a 180°C per 6/7 minuti. Ricordate che i biscotti devono rimane chiari quindi non esagerate con la cottura se no si seccheranno troppo e diventeranno duri.

2012-12-30 19.30.462012-12-30 19.58.422012-12-30 19.59.14

Mentre i biscotti raffreddano preparate la glassa….montate a neve l’albume e incorporate piano lo zucchero a velo setacciato sino ad ottenere una crema densa che potrete utilizzare per realizzare le vostre decorazioni con una siringa da pasticceria con beccuccio piccolo e liscio (in mancanza potrete utilizzare anche un pennellino o uno stuzzicadenti ;-)). Dopo aver finito con le decorazioni lasciate riposare la glassa per 10/15 minuti sino a che si sarà ben asciugata.

2012-12-30 20.38.27

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.