Wurstel in camicia

I Wurstel in camicia sono dei deliziosi stuzzichini “da passeggio” preparati con saporiti wurstel avvolti da una fragrante pasta che trattiene tutti i sapori del wurstel una volta cotti in forno.

Wurstel in camicia

I Wurstel in camicia sono perfetti per una cena tra amici o come finger food da assaporate in una calda sera di estate, durante un buffet sul terrazzo o uno spuntino rompi fame o addirittura possono essere preparati per tempo e portati al mare come pranzo veloce da sgranocchiare sotto l’ombrellone.

Tempi di Preparazione: 20 minuti + lievitazione
Tempi di cottura: 15-20 minuti
Difficoltà: semplice
Quantità: per 12 Wurstel in camicia

Wurstel in camicia

ricetta stuzzichini

Ingredienti
150 g di lievito madre
50 g di farina
30 g di acqua
un cucchiaino di sale
3 wurstel grandi di pollo o suino o 12 piccoli

Wurstel in camicia

  • Per preparare i Wurstel in camicia se usate i wurstel grandi tagliateli prima a metà poi divideteli per la lunghezza così otterrete 12 parti di wurstel; mentre se usate i wurstel piccoli lasciateli interi. Cuocere i wurstel in una padella antiaderente fino a farli abbrustolire da tutti i lati quindi mettere da parte.
  • Nella planetaria mettere il lievito madre (potete usare anche il lievito “di scarto” cioè quello che viene eliminato prima del rinfresco), unire l’acqua e azionare la frusta a foglia per far sciogliere bene il lievito. Unire quindi la farina insieme al sale ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  • Sulla spianatoia, spolverata con un poco di farina , stendere la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di mezzo cm e ricavare dei rettangoli con il lato più piccolo della lunghezza del wurstel e con il lato più lungo della lunghezza giusta per fare un giro e mezzo arrotolando il wurstel. Quindi appoggiare il wurstel sul lato più corto del rettangolo di pasta, arrotolarlo insieme alla pasta fino a completare un giro e mezzo quindi sigillare bene le estremità pigiando con le dita, praticare dei tagli con un coltellino affilato e mettere a lievitare i wurstel su una leccarda ricoperta con carta da forno e ricoperti con un canovaccio pulito.
  • Dopo circa 3-4 ore o fino a che avranno lievitato, cuocere i wurstel in camicia in forno già caldo a 200°C, per circa 15-20 minuti o fino a che la pasta avrà raggiungo un bel colore dorato.

Servire subito i wurstel in camicia accompagnati da patatine fritte, vi sembrerà di essere al fast-food.

I wurstel in camicia si possono mangiare anche il giorno dopo, basta scaldarli in forno per 5 minuti a 200°C in modo da ridonargli la fragranza e la croccantezza.

.. a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

Argomenti correlati:

Crocchette di riso al pomodoro

Crocchette di Melanzane

Antipasti e Stuzzicherie

 

(Visited 118 times, 2 visits today)
Precedente Gelato Malaga Homemade Successivo TEC-AL srl Aromi, spezie, erbe aromatiche

2 commenti su “Wurstel in camicia

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.