Crea sito

Torta Fiori pdz (Pasta Di Zucchero) – torta decorata

Torta Fiori PDZ

Questa è la mia prima torta decorata : la Torta Fiori.

La storia di questa torta segna l’inizio della mia nuova avventura nel magnifico mondo della pasta di zucchero e delle torte decorate.

 

Torta Fiori PDZ

 

Prima non sapevo nemmeno cosa fosse la pasta di zucchero e le torte decorate le avevo viste per sbaglio girando in internet, ma mi ero sempre chiesta, senza risposte, come potessero fare delle meraviglie del genere!

Poi un giorno del Gennaio del 2011, ero a Roma, a casa della amica Alessandra e del fratello di Gi.

La mia amica mi regala un panetto di pasta di zucchero bianca e uno verde e mi spiega cosa sia e a cosa serve.

Tornata a casa, mi metto a cercare in internet per vedere cosa sia la pasta di zucchero e come si usa..

Preparo una tortina, la farcisco e mi metto a lavorare la pasta di zucchero…

Questo è il risultato del mio primo esperimento e del mio primo approccio con questo splendido materiale che è appunto la pasta di zucchero..

…da qui.. è nato un amore e una passione che continua ancora adesso..

Torta Fiori PDZ

Torta Fiori PDZ

La base è un pan di spagna al cioccolato con farcitura con panna montata, bagna al rum e copertura e decori con pdz

Se siete curiosi qui c’è una carrellata delle mie torte decorate

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Copyright © tatam

 

Con questa torta partecipo al contest di Alu

Il mio primo Contest…”La mia prima torta in Pdz”

(Visited 20 times, 1 visits today)

6 Risposte a “Torta Fiori pdz (Pasta Di Zucchero) – torta decorata”

  1. ma non è vero! mi son resa conto che ho migliorato man mano che mi esercitavo e la mia torta non è tanto meglio della tua!! vedrai che con quel tuo inizio sei molto avanti!! un bacio
    Francesca 🙂

  2. molto dura non mi è mai capitata però se è un pò tosta io la lavoro con le mani, un pezzetto alla volta per far meno fatica, finchè non diventa morbida..l’importante è che non si sia seccata. Avevo letto da qualche parte che se diventa dura si può mettere nel microonde per qualche secondo ma non avendo mai provato non ti so dire con certezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.