Torta di ricotta con panna e fragole

La Torta di ricotta con panna e fragole è un dolce semplice ma davvero delizioso, senza grassi come burro o olio, infatti la torta è alla ricotta ed è arricchita con golose gocce di cioccolato, farcita poi con una profumata bagna al rum, e un ricco strato di panna e fragole fresche.

Questa torta è perfetta per un fine pasto goloso ma leggero oppure come torta di compleanno o per qualsiasi ricorrenza, insomma sarà un sicuro successo in qualsiasi occasione vorrete presentarla.

Torta di ricotta con panna e fragole

 

Torta di ricotta con panna e fragole


Ingredienti

per la torta

  • 250 g di farina
  • 300 g di ricotta fresca
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina o essenza alla vaniglia
  • 2-3 manciate di gocce di cioccolato

per farcire e decorare

  • 300 g di panna vegetale zuccherata
  • 350 g di fragole fresche

per la bagna

  • 100 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • una tazzina di rum

Torta di ricotta con panna e fragole 1

Per preparare la  Torta di ricotta con panna e fragole incominciare con il lavorare i tuorli con lo zucchero semolato in una ciotola con l’aiuto delle fruste elettriche fino a farli diventare una crema liscia e omogenea. Incorporare quindi la ricotta sbriciolata continuando a mescolare fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Unire poco alla volta la farina setacciata insieme al lievito e la vanillina, la buccia grattugiata del limone e le gocce di cioccolato.

Torta di ricotta con panna e fragole

Quando il composto sarà ben amalgamato, unire gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.

Versare il composto in una teglia rotonda da 24 cm di diametro che avrete precedentemente imburrato ed infarinato. Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa un’ora ma fate sempre la prova stecchino: infilato al centro della torta ne deve uscire asciutto.

Far raffreddare completamente la torta quindi sformarla e tagliarla a metà nel senso della larghezza.

Nel frattempo preparare la bagna facendo bollire l’acqua con lo zucchero per una decina di minuti e, quando sarà intiepidita, aggiungere il rum.

Montare la panna. Lavare e tagliare a pezzetti le fragole conservandone qualcuna intera per la decorazione finale.

Torta di ricotta con panna e fragole

Mescolare, delicatamente, poco più della metà della panna con le fragole.

Inumidire entrambi i dischi di torta, nella parte tagliata, con la bagna quindi distribuire sulla base la panna alle fragole, ricomporre la torta posizionando l’altro disco, premendo delicatamente.

Decorare la superficie della torta di ricotta con la panna rimasta: io ho usato una spatola ma potete usare una sacca da pasticcere con beccuccio a stella o liscio, come preferite. Decorare con le fragole e qualche goccia di cioccolato.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Torta di ricotta con panna e fragole


 

(Visited 678 times, 12 visits today)
Precedente Crescia di Pasqua Successivo Fiches colorate Dischetti golosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.