Torrone morbido al cioccolato e nocciole

Il Torrone morbido al cioccolato e nocciole è un golosissimo e delizioso dolce al cioccolato, una combinazione di tre diversi tipi di cioccolato, perfettamente amalgamati e arricchiti con crema di nocciole (nutella) e nocciole intere tostate. In particolare il Torrone morbido al cioccolato e nocciole è composto da un guscio croccante di cioccolato fondente, ripieno con un cuore più dolce, morbido e cremoso, che si scioglie in bocca, formato da cioccolato al latte, cioccolato bianco e crema alla nocciola (nutella) e croccanti nocciole intere tostate.

Il Torrone morbido al cioccolato e nocciole l’ho realizzato prendendo spunto dal Torrone dei morti, una tipica preparazione napoletana che prende il suo nome dal fatto che è usanza preparare e regalare questo torrone per il periodo della Festa di Ognissanti e per la commemorazione dei defunti, da cui appunto il nome così curioso che lo caratterizza. La ricetta del torrone dei morti prevede l’uso della Crema Alba, un ingrediente di pasticceria non facilmente reperibile quindi, prendendo spunto appunto da questa preparazione, ho realizzato il Torrone morbido al cioccolato e nocciole sostituendo la Crema Alba con la deliziosa crema alla nocciola ( se volete evitare l’olio di palma) o nutella.

Seguite la mia ricetta del Torrone morbido al cioccolato e nocciole, davvero semplice e potrete preparare dei golosissimi dolci perfetti da regalare per Natale, impacchettati interi o a fette o tagliati a cubetti. Vi assicuro che nessuno crederà che lo avrete fatto con le vostre mani, tanto è buono e bello da vedere!

Leggi anche RICETTE CON IL CIOCCOLATO e RICETTE CON LA NUTELLA

Torrone morbido al cioccolato e nocciole

Torrone morbido al cioccolato e nocciole


Ingredienti

per uno stampo da plumcake da 22 oppure per 2 stampi più piccoli, in carta forno da 7×17 cm alla base più larga e 5×15,5 cm alla base più piccola

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 250 g di cioccolato al latte
  • 250 g di nutella o crema alla nocciola
  • 150 g di nocciole intere

Torrone morbido al cioccolato e nocciole

Per preparare il Torrone morbido al cioccolato e nocciole incominciare con il tostare le nocciole in una padella antiaderente, per circa 10 minuti, a fiamma bassa, agitando spesso la padella per smuovendole. Se le nocciole hanno la pellicina, una volta tostate strofinarle in un panno pulito ed eliminare le pellicine. Mettere da parte e farle raffreddare.

Se avete deciso di usare lo stampo da plumcake, vi consiglio di imburrare leggermente lo stampo e mettere una striscia di carta forno larga quanto tutta la lunghezza del lato maggiore dello stampo e lunga, tanto quanto serve per ricoprite i lati lunghi e la base dello stampo e in più anche due bordi esterni allo stampo che si per afferreranno per sollevare il torrone e sfilarlo dallo stampo..

Io per comodità ho usato due stampi antiaderenti di carta forno (da 5×15,5 cm alla base e da 7×17 alla parte più larga, foto 3), perchè dovrò regalare un Torrone morbido al cioccolato e nocciole, quello appunto impacchettato e che si intravede sullo sfondo delle foto.

Sciogliere il cioccolato fondente tritato a bagnomaria quindi spennellare le pareti interne dello stampo formando un bello strato, mettere in frigorifero a far rassodare per una decina di minuti quindi ripetere l’operazione (foto 1). Conservate del cioccolato fondente per ricoprire la base.

Torrone morbido al cioccolato e nocciole

In un’altra ciotola spezzettare il cioccolato al latte e il cioccolato bianco e farli sciogliere insieme a bagnomaria e mescolarli uniformemente. Unire la nutella o la crema alla nocciola e amalgamare quindi unire le nocciole intere (foto 2).

Dividere il mix di cioccolati negli stampi, battere lo stampo sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d’aria (foto 3). Porre in frigorifero per circa mezzora in modo da far rassodare il ripieno.

Ricoprire la superficie del ripieno con il cioccolato fondente, fatto sciogliere di nuovo a bagnomaria, livellare la superficie con una spatola o un coltello e batte ancora lo stampo.

Torrone al cioccolato e nocciole1200

Mettere il Torrone al cioccolato e nocciole in frigorifero per almeno 3 ore, meglio tutta la notte.

Al momento di tagliare, estrarre il torrone almeno 20 minuti prima dal frigorifero, in modo tale da avere delle belle fette intere che non si rompono.

Conservare il Torrone al cioccolato e nocciole a temperatura ambiente se non è troppo caldo, oppure in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Argomenti correlati:

 Copyright © tatam

Torrone al cioccolato e nocciole

(Visited 374 times, 9 visits today)
Precedente Pancakes leggeri alle mele e mirtilli rossi Successivo Pollo ai carciofi in padella, ricetta leggera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.