Tartufi al cioccolato velocissimi, con soli 2 ingredienti

Tartufi al cioccolato velocissimi, deliziosi e golosissimi dolcetti che si preparano in poco tempo e con soli 2 ingredienti. Questo bocconcini al cioccolato sono davvero deliziosi e si sciolgono letteralmente in bocca, perfetti come fine pasto e accompagnateli con un buon caffè o un bicchierino di liquore, sentirete che bontà.

Leggi anche:

Tartufi al cioccolato velocissimi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    4-5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato fondente (ottima qualità)
  • 180 g panna fresca (o vegetale da montare per dolci)
  • 1 cucchiaio Estratto di vaniglia (facoltativo)
  • Codette al cioccolato

Preparazione

  1. Per preparare i Tartufi al cioccolato velocissimi, per prima cosa versare la panna in un pentolino e unire l’estratto di vaniglia o, in alternativa, una bustina di vanillina o, meglio ancora, i semi di mezza bacca.

  2. Mettere sul fuoco il pentolino con la panna e portarla a bollore a fiamma bassa.

  3. Nel frattempo che la panna è sul fuoco, tritare il cioccolato al coltello, riducendolo in pezzetti.

    Raccogliere il cioccolato in una ciotola.

  4. Quando la panna sfiorerà il bollore, versarla sul cioccolato, attendere due minuti quindi mescolare energicamente con una frusta a mano fino a che tutto il cioccolato sarà completamente sciolto e si otterrà una crema liscia ed omogenea.

  5. Far raffreddare la ganache quindi metterla in frigorifero per una mezz’ora.

    Con il composto formare dei mucchietti con due cucchiaini, appoggiarli su un vassoio ricoperto di carta forno e metterli in frigorifero per un’altra mezz’ora. Questo procedimento sarà necessario perchè , la ganache, si scioglie facilmente con il calore delle mani.

    Riprendere le palline, darle velocemente un forma arrotondata facendole girare tra i palmi e passarle nelle codette di cioccolato.

    Disporre i Tartufi al cioccolato velocissimi nei pirottini e servire.

  6. Per la conservazione, se siete in inverno, possono rimanere a temperatura ambiente chiusi in un contenitore ermetico, altrimenti in estate riporre il in frigorifero.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 32 visits today)
Precedente Caramelle di pasta sfoglia ripiene con salamini Successivo Ricetta Torta di mele soffice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.