Crea sito

Sfogliatine alle fragole

Oggi ho preparato queste deliziose sfogliatine alle fragole: dolcetti di pasta sfoglia, farciti con confettura di fragole, veloci veloci e facilissimi da preparare ma tanto golose e perfette per un momento di piacevole dolcezza magari accompagnato da un buon tè fumante e profumato.

Sfogliatine alle fragole

Sfogliatine alle fragole

 Ingredienti

Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
confettura di fragole
zucchero semolato
un uovo + latte per spennellare

Sfogliatine alle fragole

  •  Per preparare le sfogliatine alle fragole, tirare fuori dal frigorifero il rotolo di sfoglia almeno 10 minuti prima di iniziare la preparazione.
  • Srotolare la pasta sfoglia e assottigliarla leggermente con il mattarello.
  • Con la rotellina dentellata, tagliare dei quadrati di 5-6 cm di lato.
  • Mettere al centro di ogni quadratino di sfoglia un cucchiaino di confettura di fragole.
  • Sbattere un tuorlo con due cucchiai di latte e spennellare tutto il bordo dei quadratini.
  • Tagliare delle striscioline di pasta sfoglia e posizionarle sopra i quadratini con la confettura, dovete formare un reticolo.
  • Spennellare delicatamente le strisce di pasta e spolverarle abbondantemente con lo zucchero semolato.

Sfogliatine alle fragole

  • Disporre le sfogliatine su una leccarda rivestita con carta da forno, lasciando un poco di spazio tra una sfogliatina e l’altra perchè cresceranno in cottura.
  • Cuocere in forno già caldo, a 180-200°C, per 15-20 minuti o fino a che le sfogliatine alle fragole saranno ben dorate e gonfie.
  • Una volta cotte, sfornare le sfogliatine alle fragole e spostarle su una gratella per dolci e farle raffreddare completamente.

Enjoy!

…a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 

Sfogliatine alle fragole

Copyright © tatam


 

Argomenti correlati:

 

(Visited 184 times, 1 visits today)

2 Risposte a “Sfogliatine alle fragole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.