Crea sito

Seppie in umido con patate

Una ricetta davvero saporita e gustosa a base di pesce, in abbinamento con le patate e il pomodoro, rendono questo piatto invitante anche per chi, come me non va matta per il pesce.

Questo piatto si presta bene sia come antipasto per andare a comporre un buffet estivo, magari sulla spiaggia, o come secondo piatto, completo e gustoso.

A me non piace il pesce, soprattutto quello con le spine, ma mangio volentieri crostacei e molluschi, però non amo cucinarli così, ogni volta che ho in programma di mangiare pesce, lo faccio cucinare dal mio Gi che, per fortuna mia, non ama tanto mangiare il pesce nemmeno lui ma si presta comunque volentieri a prepararlo. Quindi, queste Seppie in umido con patate, sono state preparate esclusivamente da lui mentre io facevo da aiutante e, alla fine fotografa e assaggiatrice.

Seppie in umido con patate

 Seppie in umido con patate

Ingredienti 2-3 persone

500 g di seppie già pulite
3-4 patate di media grandezza
mezzo bicchiere di vino bianco
due spicchi di aglio
mezza cipolla
400 g di pelati a pezzettoni
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe
prezzemolo fresco tritato

 

Seppie in umido con patate

  • Per preparare le Seppie in umido con patate, incominciare con lavare accuratamente le patate e farle lessare, con la buccia, in una pentola, con acqua leggermente salata, per 20 minuti da quando l’acqua è a bollore.
  • Pulire l’aglio, privarlo dell’anima interna se presente, tritarlo e raccoglierlo in una padella antiaderente con la cipolla tritata e due cucchiai di olio evo.
  • Lasciare soffriggere qualche minuto quindi versare le seppie, farle rosolare bene da tutti i lati, a fiamma vivace, quindi sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
  • Unire il pomodoro, aggiustare di sale e pepe, abbassare la fiamma e coprire la padella con il coperchio.
  • Scolare le patate non completamente cotte, sbucciatele e lasciatele intiepidire. Tagliatele quindi a pezzi non troppo piccoli ed uniteli al sugo con le seppie. Fare cuocere per altri 10 minuti, quel tanto che serve per fare insaporire le patate e restringere il pomodoro.
  • Prima di servire, aggiustare di sale, aggiungere una bella cucchiaiata di prezzemolo tritato e servire in tavola  queste squisite Seppie in umido con patate.

…a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Seppie in umido con patate

Copyright © tatam


Argomenti correlati:

Insalata di mare con patate

Tramezzini arrotolati al salmone affumicato

Calamari al limone

Tagliatelle al Salmone Affumicato

Pasta Tonno e Zucchine

Pasta Tonno e Birra

 

(Visited 721 times, 65 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.