Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua di pan brioche dolce

Per decorare la tavola delle feste di Pasqua, i Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua di pan brioche dolce saranno ideali per portare un tocco di colore e allegria durante i pranzi in famiglia o per una cena con amici in tema pasquale.

Facilissimi da preparare questi Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua di pan brioche sono davvero gustosi, soffici, e leggermente dolci quindi si prestano per essere farciti, con crema alla nocciola, marmellate o crema pasticcera, o semplicemente panna montata per un tocco davvero super goloso o mangiati insieme all’uovo di Pasqua e in più, si mantengono soffici anche il giorno dopo se conservati in un porta torte o in un contenitore chiuso ermeticamente.

Leggi anche:

Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30minuti + lievitazione minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    18-20 coniglietti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500-600 g Farina 00
  • 120 g Burro
  • 300 ml Latte
  • 7 g Lievito di birra secco (o 25 g di lievito di birra fresco)
  • 110 g Zucchero
  • 2 Uova (grandi)
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia

per lucidare

  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaio Acqua

per decorare

  • 50 ml Acqua
  • 50 g Zucchero
  • Ovetti di cioccolato al latte
  • zuccherini colorati

Preparazione

  1. Per preparare i Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua di pan brioche versare in un pentolino il latte e il burro, mettere sul fuoco e far scaldare fino a che il burro sarà completamente sciolto quindi versare il tutto nella ciotola della planetaria su cui monteremo il gancio ad uncino per impasti.

  2. Far intiepidire e, quando il liquido sarà caldo ma non bollente, unire i 110 g di zucchero, il lievito e l’estratto di vaniglia, mescolare e far riposare per 10 minuti.

    Unire due uova leggermente sbattute con una forchetta e azionare la macchina.

    Aggiungere, con la macchina in movimento, la farina, poco alla volta, questo perchè la quantità di farina dipenderà dall’impasto e da quanta farina assorbirà, io ho utilizzato tutti i 600 g di farina quindi vi dovete regolare ad occhio però sempre una quantità compresa tra i 500 e i 600 g, non di più. Quindi, fate lavorare la macchina e aggiungete la farina poco alla volta e, quando l’impasto comincerà a staccarsi dalle pareti, smettete di unire farina.

  3. Segnaposto pasquali Coniglietti di Pasqua

    Impastare per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto morbido ma elastico, non appiccicoso e che si stacca bene dalle pareti della ciotola.

    Ribaltare l’impasto sul piano di lavoro, dargli una forma più tonda possibile quindi metterlo a lievitare in una ampia ciotola precedentemente imburrata, coprire con pellicola e mettere a lievitare in un luogo caldo e senza spifferi, ideale sarebbe nel forno spento ma con la lucina accesa. L’impasto dovrà raddoppiare di volume, ci vorranno circa 90 minuti.

  4. Passato il tempo di lievitazione, ribaltare l’impasto sul piano di lavoro, dargli una forma a salsicciotto e dividerlo in 18-20 pezzi. Con ciascun pezzo formare cordino di circa 20-25 cm di lunghezza quindi posizionarlo ad U, intrecciare due volte i bracci, allargare la parte arritondata inserendo un dito nella piega, sarà il posto dove metteremo l’ovetto di cioccolato, ma questo più tardi.

  5. Disporre i coniglietti sulla leccarda del forno rivestita di carta forno (avrete bisogno di più leccarde), sistemare le orecchie dei coniglietti dandogli una forma più aggraziata, magari formando una punta e piegando un orecchio verso il basso e allargare il buchino del “il pancino”. Lasciarli lievitare i coniglietti per un’altra ora sempre nel forno spento.

    Spennellare i coniglietti con un uovo sbattuto con un cucchiaio di acqua.

    Cuocere a forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti o fino a che i coniglietti avranno raggiunto un bel colore dorato.

  6. Laciare raffreddare completamente i coniglietti una volta cotti, nel frattempo prepariamo lo sciroppo di zucchero: in un pentolino far bollire l’acqua con lo zucchero fino a che quest’ultimo sarà completamente sciolto. Lasciare raffreddare completamente lo sciroppo quindi spennellare la metà inferiore dei coniglietti, inserire un ovetto nella fessura del paancino e decorare con gli zuccherini colorati.

  7. Enjoy! Buone Feste a tutti!

    …a presto..

    tatam


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam


    TORNA ALLA HOME

(Visited 1 times, 8 visits today)
Precedente Torta rustica salata patate e salsicce Successivo Inventa Menu' con ricette pasquali, più di 150 dall'antipasto al dolce

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.