Crea sito

Roselline in pasta di zucchero

 Roselline in pasta di zucchero

Vi mostro un semplicissimo modo per fare le roselline in pasta di zucchero 🙂

Roselline in pasta di zucchero

Roselline in pasta di zucchero

Stendere la pasta di zucchero e, usando l’apposito attrezzino che vedete in foto, oppure un coppapasta rotondo con bordo ondulato, tagliare un nastrino di pasta e aiutandovi con uno stuzzicadenti arricciate la parte esterna del nastro.

Roselline in pasta di zucchero

Roselline in pasta di zucchero

incominciare ad arrotolare la striscia di pdz mantenendo l’arricciatura verso l’alto e nell’arrotolare la pasta, cercate di posizionare la striscia a un livello più alto rispeto al centro del fiore. Dopo aver arrotolato tutta la striscia stringete piano piano la base per far attaccare la pasta. Sistemate i petali per dargli un movimento più naturale e mettete ad asciugare le roselline.

Torta Decorata “Micaela”

A questo link la Ricetta Per Pasta di Zucchero con Glucosio

o se non avete il glucosio, qui trovate la ricetta della Pasta di zucchero senza glucosio

..a presto..

tatam

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

(Visited 121 times, 3 visits today)

18 Risposte a “Roselline in pasta di zucchero”

  1. cosa e’ quell’attrezzoooooo???
    allora esiste una caccavella per fare i petali ed io non lo sapevo!!!!!
    comunque brava , anche per aver svelato il “segreto” .
    ciao

  2. ciao grazia.. io l’ho comprato in internet..lo trovi nei negozi che vendono articoli i e decorazioni per pasticceria

  3. grazie anto.. è quell’attrezzino blu che c’è nelle foto.. serve per fare i volant ed io l’ho sfruttato per fare le roselline 🙂 ..ciao e buona serata

  4. Ciao Francesca, sono un’amica di Patrizia (Pirazzi) ed è stata lei a suggerirmi la tua amicizia….inanzitutto ti faccio tanti complimenti perchè sei molto brava e soprattutto molto carina e disponibile nel mettere a disposizione di tutti i tuoi consigli e le tue ricette (non sono tutti come te, alcune persone sono molto gelose e non danno assolutamente le loro ricette…). Anche io mi diletto a fare le torte e ho iniziato anche io per caso soprattutto sperimentando queste torte per i compleanni dei miei figli (ho due bambine di 6 e 10 anni e un bimbo di appena 1 anno) e ora piano piano sta diventando una vera passione che condivido anche con gli amici che mi incoraggiano a farle anche per loro e per i loro amici, per non tenere chiusa in 4 mura questa mia passione…Ho ancora moltissimo da imparare e come te per ora l’unico modo di apprendere qualche tecnica e qualche segreto è curiosare su internet o visitare alcuni blog come il tuo….molto carino, semplice e chiaro nelle tue spiegazioni. Io ho il mio account su fb con il nome Vanessa Creation e sarò felice se ogni tanto ci scambieremo qualche consiglio utile per migliorare i nostri lavoretti. Ti seguirò molto volentieri a presto e buon divertimento anche a te con questa dolce passione! ^_^ Ciao Vanessa

  5. ho provato ad usare questo attrezzo x fare i volant ma mi si spezzano…….hai suggerimenti x me? riporoverò x fare le rose, grazie

  6. ciao roberta.. forse la tua pasta di zucchero è un pò troppo dura o ti si asciuga troppo mentre la lavori. Io uso la mia ricetta della pdz e mi trovo bene.. ti consiglio di provarla ..la trovi qui sul mio blog. Oppure prima di stendere la pasta lavorala bene con le mani per ammorbidirla e una volta che l’hai stesa, coprila sempre con un foglio di pellicola per alimenti quando non la usi.
    fammi sapere.. ciao e buona serata 🙂

  7. ciao vanessa..ci siamo già salutate su fb.. per conto mio ho tanto da imparare ma sarò molto lieta di scambiare con te suggerimenti e consigli.. e poi se non ci si aiuta tra noi..
    mi fa piacere che le miei dolci creazioni siano utili per chi sta imparando come me 🙂
    ti ringrazio tanto.. a presto e buone creazioni anche a te 🙂

  8. Ciao splendide le rose e molto semplici da fare…vorrei sapere come ottieni quel rosa antico,ci sto provando da un po ma niente…mi vien fuori un rosa troppo intenso. Grazie

  9. ciao Roberta,
    si infatti, come ho scritto all’inizio del post, veramente semplici da realizzare queste roselline.
    Per il colore rosa antico ho cominciato aggiungendo una punta di rosa e una di viola, ma proprio un’ombra di viola e ho continuato amalgamando ed aggiungendo, man mano, il rosa correggendolo con il viola per raggiungere il colore desiderato. Non ci sono quantità specifiche…devi provare e aggiungere il colore man mano.

  10. Grazieeeeeee milleeeee mi metto subito all’opera!! Io uso solo cioccolato plastico x le mie torte ma credo che il risultato sia uguale. Sei grande!

  11. Sai che non l’ho mai usato il cioccolato plastico?! MA penso che verranno benissimo anche cosi’.
    Mi trovi come Francesca Del Vecchio o tatam ma se scorri il mio blog, sulla destra trovi il widget di FB e basta che ci clicchi sopra.
    Grazie per la ‘grande’..sei troppo gentile!!
    A presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.