Crea sito

Ricetta Polpettone di zucchine al forno o in friggitrice ad aria

La Ricetta Polpettone di zucchine al forno si realizza in modo facile e veloce, e potremo portare i tavola e servire un gustoso polpettone tenero e saporito, per niente secco o asciutto, e con una crosticina croccante molto invitante.
Realizzare la ricetta del polpettone con le zucchine cotto in forno sarà davvero semplice, basterà impastare tutti gli ingredienti, dare forma alla carne e infornare, in pochi minuti potremo ottenere un secondo davvero molto gustoso.

La Ricetta Polpettone di zucchine al forno si potrà cuocere sia nel forno tradizionale che nella friggitrice ad aria, più sotto vi descrivo anche questo metodo di cottura.

E, visto che avete il forno acceso, potreste accompagnare la Ricetta Polpettone di zucchine al forno con la Teglia di zucchine e patate agli aromi, oppure con delle sfiziose
Patate al forno croccanti con parmigiano o le Chips di zucchine al parmigiano o, se preferite, un contorno leggero come gli Spinaci in padella o i Piselli con prosciutto cotto.
Questo polpettone di zucchine sarà ottimo sia appena sfornato ma sarà delizioso anche gustato a temperatura ambiente e, se vi fosse avanzato, basterà scaldarlo per qualche minuto sia in forno che nella friggitrice ad aria oppure in una padellina antiaderente.

Ricetta Polpettone di zucchine al forno o in friggitrice ad aria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gmacinato misto di pollo e tacchino
  • 150 gsalsiccia
  • 2zucchine
  • 2uova
  • 100 gparmigiano (grattugiato)
  • 2 cucchiaiprezzemolo tritato
  • 100 gpangrattato
  • q.b.latte
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Ciotola Brabantia Mixing Bowl
  • 1 Forno Bosch Forno elettrico
  • 1 Pirofila in ceramica o pyrex
  • 1 Friggitrice ad aria

Preparazione

  1. Per realizzare la Ricetta Polpettone di zucchine al forno, sgranare la salsiccia eliminando il budello e raccoglierla in una ciotola.

  2. Ricetta Polpettone di zucchine al forno

    Unire il macinato di pollo e tacchino, le uova, sale e pepe, il parmigiano, il prezzemolo tritato, il pangrattato e mezzo bicchiere di latte.

    Mescolare bene il tutto.

  3. Lavare e cimare le zucchine quindi tagliarle a cubetti piccoli e unirli al macinato.

  4. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Il composto dovrà risultate morbido e che si lavora facilmente con le mani.

    Se il composto ottenuto dovesse essere troppo sodo e asciutto, aggiungere un altro goccio di latte viceversa, se dovesse essere troppo bagnato, aggiungere del parmigiano e/o del pangrattato.

  5. Rivestire una pirofila con un foglio di carta forno.

    Io uso questa teglia in pyrex e mi trovo davvero bene, non c’è bisogno nemmeno di mettere la carta forno perchè non attaccherà nulla e poi cuoce alla perfezione.

  6. Dar forma al polpettone, compattando la carne con le mani.

    Oliare il fondo della teglia o la carta forno se l’avete usata per foderare la teglia o la pirofila, e posizionarvi sopra il polpettone e irrorarlo con un filo di olio.

  7. Cuocere il polpettone alle zucchine in forno già caldo, in modalità ventilata a 180°C per circa 30 minuti o fino a che la superficie del polpettone avrà preso un bel colore ambrato.

  8. Se avete un forno statico, cuocere il polpettone alle zucchine a 200°C per circa 40 minuti.

    Con la friggitrice ad aria: scaldarla per 3 minuti a 200°C quindi inserire il polpettone nel cestello, oliarne la superficie e cuocere a 190°C per 25 minuti poi a 200°C per 5 minuti.

    I tempi di cottura sono più o meno indicativi perchè non tutti i forni cuociono allo stesso modo, quindi regolatevi ad occhio, e il risultato dovrà essere come descritto sopra.

  9. Una volta che il polpettone sarà cotto, lasciarlo stiepidire per una decina di minuti quindi servirlo in tavola tagliato a fette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 8 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.