Ricetta Pasta frolla senza lievito, pronta in 5 minuti!

La Ricetta Pasta frolla senza lievito è facilissima e veloce, si prepara in 5 minuti e dal risultato assicurato. I biscotti, o qualsiasi altro dolcetto, preparati con questa frolla, manterranno la forma che gli darete e avranno una consistenza friabile dal sapore delicato e ottimo.

Questa ricetta Pasta frolla senza lievito si presta perfettamente per creare deliziosi biscotti semplici o anche ripieni, oppure per fare delle tartellette oppure crostatine o crostate.

Leggi anche:

Pasta frolla senza lievito
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 70 g Fecola di patate
  • 60 g Zucchero a velo
  • 150 g Burro
  • 1 Uovo (medio)
  • 1 cucchiaino Essenza di vaniglia

Preparazione

  1. Per realizzare la Ricetta Pasta frolla senza lievito, si può usare sia il mixer che l’impastatrice oppure potete lavorare a mano.

    Io ho usato l’impastatrice con il gancio ad uncino per impasti duri, e questo procedimento va bene anche se usate il mixer con la lama in acciaio. Più sotto vi spiego come lavorare a mano sulla spianatoia.

  2. Per prima cosa setacciare la farina con la fecola e lo zucchero a velo e raccoglierli nella ciotola della planetaria.

    Unire l’uovo, il burro freddo di frigorifero ridotto a pezzetti e l’essenza alla vaniglia.

  3. Pasta frolla senza lievito

    Azionare la macchina e far impastare a bassa velocità fino a che gli ingredienti si saranno amalgamati e incominceranno a compattarsi.

  4. Ribaltare il composto sulla spianatoia, impastarlo velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Chiudere la pasta con pellicola da cucina e farla riposare in frigorifero per una mezz’ora prima di utilizzarla.

  5. I tempi di cottura di biscotti o dolcetti che preparerete con questa Pasta frolla senza lievito, vanno, in forno statico, dai 10-15 per i biscotti ai 20-30 minuti per tartellette o crostate, dipenderà dalla grandezza e dal tipo di preparazione ma comunque fino a che la frolla comincerà a prendere un bel colore dorato. Se avete un forno ventilato, abbassate la temperatura a 160-170°C e cuocete per meno tempo.

  6. Se impastate a mano, setacciare la farina, lo zucchero e velo e la fecola, mescolarle insieme e versarle sul piano di lavoro. Formare un incavo nel centro e versarvi l’uovo, il burro freddo di frigorifero  tagliato a pezzetti, l’essenza e incominciare ad impastare mescolando e schiacciando prima gli ingredienti interni con la forchetta poi raccogliere man mano le farine esterne.

    Impastare velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Chiudere la pasta nella pellicola e farla riposare almeno 30 minuti prima di utilizzarla.

  7. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 132 visits today)
Precedente Biscotti ricetta senza uova e senza lievito, friabili e gustosi. Successivo Alberelli di Natale segnaposto, biscotti natalizi decorati

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.