Crea sito

Polpette di tonno e ricotta, al forno o fritte

Le Polpette di tonno e ricotta sono dei deliziosi e gustosi bocconcini, croccanti fuori e morbidi dentro, facili e veloci da preparare e saranno perfetti sia come secondo piatto di pesce ma anche come finger food per un aperitivo o per un antipasto, sia caldo che freddo.

Le Polpette di tonno e ricotta sono leggere perchè le ho cotte in forno ma, nulla vi vieta di friggerle se preferite.

Per questa ricetta delle Polpette di tonno e ricotta, ho usato il Tonno Auriga all’olio di oliva che ho trovato nella mia Degusta Box di marzo. “Tonno a pinne gialle di provenienza oceanica è interamente tracciato, dal momento della pesca fino alla tavola, e certificato a livello internazionale per qualità e sostenibilità. Cotto rigorosamente a vapore e trattato solo con sale marino delle saline di Trapani e olio di oliva, ha un gusto indimenticabile. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e una volta assaggiato non lo si lascia più!”

Leggi anche:

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 80 g Ricotta vaccina
  • 2 Uova
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 20 g cipolla
  • 2 cucchiai Pangrattato
  • Prezzemolo tritato
  • sale e pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • Pangrattato (per impanare)

Preparazione

  1. Per preparare le Polpette di tonno e ricotta, per prima cosa tritare finemente la cipolla e raccoglierla in una ciotola.

    Mettere a sgocciolare la ricotta.

  2. Polpette di tonno e ricotta

    Alla cipolla tritata unire il tonno ben sgocciolato e diviso con la forchetta, il parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, il prezzemolo tritato, la ricotta, le uova e un pizzico di sale e di pepe.

  3. Mescolare bene tutti gli ingredienti con la forchetta fino a che saranno ben amalgamati.

    La consistenza dell’impasto deve essere morbido e che si riesce a lavorare con le mani. Se non avete ottenuto questo risultato, potrebbe dipendere dalla ricotta molto bagnata quindi, potete aggiungere altro pangrattato, poco alla volta, ma senza esagerare perchè l’impasto deve essere morbido.

  4. Aggiustare di sale e di pepe se necessario quindi, con l’impasto ottenuto, formare delle polpette della grandezza di un piccolo mandarino.

    Passare le polpette nel pangrattato e ricoprirle bene quindi disporle sulla leccarda ricoperta con un foglio di carta forno.

  5. Polpette di tonno e ricotta

    Irrorare le polpette con un filo di olio e cuocerle in forno già caldo, a 220 °C, in modalità statica per circa 20-30 minuti o fino a che avranno raggiungo un bel colore dorato.

  6. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

Note

(Visited 1 times, 12 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.