Crea sito

Pasta Frolla integrale all’olio

La Pasta Frolla integrale all’olio è una ricetta base di una frolla leggera e friabile che si prepara senza burro e con farina integrale, quindi è ricca di fibre e povera di grassi, ma sarà ugualmente friabile e gustosa, ideale sia come base per crostate che per preparare deliziosi biscotti integrali.

Leggi anche:

Pasta Frolla integrale all'olio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Farina integrale
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 2 Uova (medie)
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • 100 g Zucchero di canna
  • Scorza di limone

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta Frolla integrale all’olio, potete lavorare a mano oppure potete usare l’impastatrice o la planetaria, su cui monteremo il gancio ad uncino.

    In una ciotola mescolare la farina con il lievito e il pizzico di sale e mettere da parte.

  2. In un’altra ciotola, o nel boccale della planetaria o dell’impastatrice, sbatte le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata.

  3. Unire quindi la farina integrale con il lievito e il sale e mescolare o impastare, aggiungendo l’olio a filo o un poco alla volta.

    Se lavorate a mano, mescolate prima gli ingredienti in una ciotola poi ribaltate il tutto sulla spianatoia e continuare ad impastare a mano fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

    Se invece avete usato l’impastatrice o la planetaria, quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati e si staccano dalle pareti della ciotola, ribaltare l’impasto sul piano di lavoro e dargli una veloce impastata, quel tanto che basta a formare un panetto liscio ed omogeneo.

  4. Avvolgere la pasta frolla nella pellicola da cucina e riporla in frigorifero per un’ora.

  5. Base per crostate. Passato il tempo di riposo, stendere la Pasta Frolla integrale all’olio tra due fogli di carta forno ad uno spessore di circa mezzo cm e rivestire la teglia per crostate, precedentemente imburrata ed infarinata. Eliminare la pasta in eccesso e procedere come di abitudine, riempiendo la crostata con crema pasticcera, marmellata, nutella ecc.ecc. Con i ritagli della pasta potete impastarli nuovamente e formare le strisce. Per la cottura della crostata, cuocere a forno già caldo, a 180°C, in modalità statica, per circa 30-40 minuti. Se avete un forno ventilato, abbassare la temperatura a 160°C e cuocere per meno tempo, circa 25-30.

  6. Base per biscotti. Dopo il riposo della Pasta Frolla integrale all’olio in frigorifero, potete formare i biscotti come preferite, o stendendo la pasta tra due fogli di carta forno, ad uno spessore di 4-5 mm e poi tagliarli con un coppapasta oppure potete formare delle palline per poi schiacciarle con le dita ad uno spessore di mezzo cm ecc.ecc. Per la cottura, preriscaldate il forno, in modalità statica, a 180°C e cuocere i biscotti per circa 15 minuti, regolandovi in base al loro spessore. Naturalmente più li farete cuocere più risulteranno secchi. Se avete un forno ventilato, abbassare la temperatura a 160°C e cuocere per meno tempo.

  7. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.

    Seguimi anche su Instagram cliccando QUI o sul mio canale Telegram cliccando Qui


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

Note

(Visited 1 times, 7 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.