Pasta con i peperoni, aglio, olio e acciughe

La Pasta con i peperoni, aglio, olio e acciughe è una squisitezza, facilissima e si prepara in pochissimo: mentre l’acqua bolle e la pasta cuoce, prepariamo il fantastico sughetto che condirà questo primo piatto semplice ma di gran gusto.

Un primo perfetto per l’estate, colorato e saporito, e sarà ottimo gustato sia caldo ma anche tiepido.

Leggi anche:

Pasta con i peperoni
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2-3 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Spaghetti Integrali
  • mezzo Peperone giallo (o uno piccolo)
  • mezzo Peperone rosso (o uno piccolo)
  • 4 Acciughe sott’olio
  • un cucchiaio Capperi sott’aceto
  • 2 spicchi Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • sale e pepe
  • Olio piccante

Preparazione

  1. Pasta con i peperoni

    Per preparare la Pasta con i peperoni, aglio, olio e acciughe, per prima cosa lavare i peperoni, pulirli eliminando i semi e i filamenti bianchi quindi tagliarli a filetti.

  2. In una padella antiaderente con l’olio, far imbiondire gli spicchi di aglio, sbucciati e schiacciati, quindi eliminarli ma cercate di non bruciarli.

    In padella aggiungere le acciughe sgocciolate e i capperi e schiacciare il tutto con una forchetta fino a ridurlo in poltiglia.

  3. Unire quindi i peperoni a filetti e farli cuocere a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto.

  4. Nel frattempo, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando sarà a bollore, cuocervi gli spaghetti.

  5. Quando i peperoni saranno teneri ma ancora croccanti, aggiustare di sale se necessario, unire il prezzemolo fresco tritato finemente e una macinata di pepe.

  6. Appena gli spaghetti saranno al dente, scolarli direttamente nella padella con i peperoni, aggiungere un giro di olio piccante se vi piace, e far saltare gli spaghetti quel tanto che serve per distribuire il condimento uniformemente.

  7. Servire in tavola.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam


    Torna alla HOME

(Visited 1 times, 4 visits today)
Precedente Pavesini farciti alla crema di caffè senza uova. Pronti in 10 minuti! Successivo 10 Insalate per il pranzo di ferragosto, gustose e colorate

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.