Crea sito

Insalata di riso con tonno, pomodori secchi e cipolle di Tropea

**Articolo sponsorizzato**

L’Insalata di riso con tonno, pomodori secchi e cipolle di Tropea è una saporita preparazione, un piatto unico fresco e gustoso che si prepara velocemente, dovremo aspettare solo il tempo di cottura del riso. Questa insalata di riso con tonno, arricchita con pomodori secchi, cipolla di Tropea, capperi, olive e succo di limone sarà un piatto fresco e colorato, perfetto per le calde sere estive o da portare al mare o in ufficio.

Per rendere ancora più gustoso questo piatto freddo e per donargli una nota croccante che non guasta mai, ho aggiunto i lupini sgusciati Madama Oliva, ora disponibili nella pratica confezione tascabile, che ho trovato nella Degustabox di Luglio.

Insalata di riso tonno e cipolle

Insalata di riso con tonno, pomodori secchi e cipolle di Tropea


Ingredienti 4-5 persone

  • 350 g di riso arborio
  • 200 g di tonno sott’olio
  • una cipolla di Tropea
  • una decina di pomodori secchi
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 60 g di lupini sgusciati
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • due cucchiai di capperi
  • un pizzico di origano secco
  • succo di mezzo limone
  • sale e pepe

Insalata di riso con tonno e cipolle

Per preparare l’Insalata di riso con tonno, pomodori secchi e cipolle di Tropea, per prima cosa mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando sarà a bollore, versarvi il riso e farlo cuocere secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione.

Nel frattempo, sbucciare la cipolla, tagliarla a metà per la lunghezza, affettarla finemente e raccoglierla in un vasetto di vetro, munito di coperchio, versare quindi l’olio, il succo di limone, l’origano, sale e pepe, chiudere con il coperchio ed agitare energicamente il barattolino, fino a formare un’emulsione. Mettere da parte.

Tagliare a striscioline i pomodori secchi e versarli in una insalatiera capiente. Sgocciolare il tonno, sgranarlo con la forchetta e unirlo ai pomodoro secchi. Unire i lupini, le olive nere tagliate a rondelle e i capperi sgocciolati (se usate quelli sotto sale, sciacquateli accuratamente  prima di unirli) e amalgamare tutti gli ingredienti.

Quando il riso sarà cotto, scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda per interromperne la cottura e per raffreddarlo completamente, quindi farlo sgocciolare bene e versarlo nell’insalatiera con gli altri ingredienti. Condire con l’emulsione alla cipolla e mescolare bene per condire completamente il riso e distribuire uniformemente gli ingredienti.

Aggiustare di sale e di pepe se necessario e, se preferite, potete aumentare o diminuire la quantità di olio e/o di succo di limone in base ai vostri gusti.

Potete gustare subito l’Insalata di riso con tonno ma sarà ancora più gustosa servita fredda, quindi coprite la ciotola con la pellicola e metterla in frigorifero per almeno 2 ore prima di consumarla.

L’Insalata di riso con tonno, pomodori secchi e cipolle di Tropea si conserva in frigorifero fino a 3 giorni.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Insalata di riso con tonno e cipolle


In collaborazione con

degustabox-immagine

(Visited 78 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.