Crea sito

Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella

**Articolo sponsorizzato**

L’Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella è facile e velocissima, si prepara nel tempo che ci vuole per cuocere la pasta quindi, in 15-20 minuti al massimo, otterremo questa deliziosa pasta fredda e, in più, il condimento è tutto a crudo.

Un piatto colorato, fresco e leggero che va gustato rigorosamente freddo di frigorifero quindi, è da preparare per tempo e, per questo, sarà una pietanza ideale per andare a comporre un buffet o per riempire il cestino del pic-nic o da portare in ufficio o al mare per la pausa pranzo.

Per questa ricetta vi consiglio di usare prodotti freschissimi e di qualità infatti io ho usato le pennette rigate Barilla, che ho trovato nella mia Degustabox di agosto: le penne Barilla sono un’ottima pasta che non ha certo bisogno di presentazioni e, secondo me, è perfetta per questa ricetta di Insalata di pasta fredda perchè tiene benissimo la cottura e le pennette non si rompono e rimangono belle intatte.

Insalata di pasta fredda con pomodorini

Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella


Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pennette rigate Barilla
  • 20 pomodorini ciliegino
  • 3 cucchiai di olive nere denocciolate
  • 250 g di mozzarelle fior di latte
  • 100 g di asiago semistagionato (in alternativa fontal o gouda)
  • aglio in granuli o in polvere
  • origano secco
  • erba cipollina
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Insalata di pasta fredda con pomodorini4

Per preparare l’Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella, per prima cosa mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando sarà a bollore, cuocervi la pasta.

In un vasetto munito di tappo versare 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva, il sale e il pepe, il prezzemolo tritato, chiudere i coperchio ed emulsionare fino ad ottenere una composto omogeneo.

Nel frattempo lavare i pomodorini e tagliarli in 4 spicchi quindi tagliare a metà tutti gli spicchi. Raccogliere la dadolata di pomodorini in una capiente ciotola. Unire le olive tagliate a rondelle, l’erba cipollina sminuzzata, l’origano, l’aglio in granuli e l’emulsione di olio e mescolare bene.

Quando la pasta sarà al dente, scolarla e passarla sotto l’acqua fredda. Far sgocciolare bene la pasta e versarla nella ciotola con il condimento e mescolare per condirla bene. Assaggiate la pasta e, in base ai vostri gusti, aggiustare di sale o di qualsiasi altra spezia se necessario.

Chiudere la ciotola con pellicola e mettere l’Insalata di pasta in frigorifero per almeno un’ora.

Prima di servirle l’Insalata di pasta fredda, aggiungere la mozzarella sfilacciata con le dita.


VERSIONE LIGHT. Se seguite il regime alimentare della Weight Watchers, utilizzate le varianti riportate qui sotto: in questo modo, si otterranno circa 11 punti propoint a porzione. Per il procedimento come sopra: per creare l’emulsione, unire anche il succo di limone nel barattolino e agitare bene.

250 g di pennette rigate
20 pomodorini ciliegino
10 olive nere denocciolate
250 g di mozzarelle light
aglio in granuli o in polvere
origano secco
erba cipollina
prezzemolo
un cucchiaio di olio extravergine di oliva= 3
succo di mezzo limone
sale e pepe


Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella


In collaborazione con

degustabox-immagine

(Visited 143 times, 2 visits today)

Una risposta a “Insalata di pasta fredda con pomodorini e sfilacci di mozzarella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.