Crea sito

Insalata di pasta fredda con tonno

L’Insalata di pasta fredda con tonno, peperoni e uova sode, è un primo piatto gustoso, fresco e saporito, da servire rigorosamente freddo di frigorifero nelle calde giornate estive, quindi sarà perfetto da preparare con qualche ora di anticipo, conservarlo in frigorifero fino al momento di servirlo ai vostri ospiti.
Questa pasta fredda in insalata, sarà ideale anche da portare in ufficio per una gustosa e fresca pausa pranzo, ma sarà perfetta anche per il pic-nic, o da mangiare sotto l’ombrellone in spiaggia.
Insomma, senza stare ai fornelli per ore, soprattutto con questo caldo che è davvero insopportabile e che fa passare proprio la voglia di cucinare, preparare questa pasta fredda al tonno, che si conserva in frigorifero fino a 2 giorni, ci solleverà dalla noia di cucinare e ci delizierà con la sua freschezza.
Se cerchi altre ricette di piatti facili e veloci, che si preparano per tempo e si conservano in frigorifero, ti consiglio di dare un’occhiata a queste raccolte, magari salvale sul tuo pc per averle sempre sotto mano:
Ricette estive veloci di insalate di tutti i tipi
10 Ricette estive di pasta fredda
Insalate di riso freddo ricette facili e veloci
Antipasti facili e veloci per l’estate

Insalata di pasta fredda con tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
367,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 367,66 (Kcal)
  • Carboidrati 23,27 (g) di cui Zuccheri 2,90 (g)
  • Proteine 23,20 (g)
  • Grassi 20,03 (g) di cui saturi 7,84 (g)di cui insaturi 6,56 (g)
  • Fibre 2,60 (g)
  • Sodio 587,94 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 243 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gpasta (corta)
  • 180 gfontal
  • 200 gpeperoni
  • 20olive nere
  • 180 gtonno sott’olio
  • 20 gsenape
  • 2uova (sode)
  • 1/2cipolla rossa
  • q.b.aceto
  • q.b.succo di limone
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.basilico

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno

Come preparare l’Insalata di pasta fredda con tonno

  1. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata nella quale faremo cuocere la pasta.

    Io ho scelto le conchiglie, un formato di pasta che amo particolarmente perchè, per la sua conformazione, raccoglie gli ingredienti che la condiscono in modo perfetto ma si può scegliere il formato di pasta che più ci piace, come per esempio gli gnocchetti sardi, le orecchiette, le lumache ma anche le penne, i sedanini saranno ottimi.

  2. Insalata di pasta fredda con tonno

    Nel frattempo che la pasta cuoce, affettare la cipolla e metterla in una ciotolina e ricoprirla con l’aceto di vino bianco, lasciarla in infusione per almeno 10 minuti.

    Questo procedimento, servirà per eliminare il sapore forte e pungente della cipolla e renderà più digeribile la cipolla cruda ma, se avete tempo, potete lasciarla in infusione per più tempo.

  3. Lavare il peperone, eliminare il picciolo e i semi interni quindi tagliarlo a piccoli pezzetti e raccoglierlo in una capiente ciotola.

    Tagliare le olive a rondelle, il fontal a cubetti, sgocciolare il tonno e versare tutto nella ciotola con i peperoni.

  4. Quanto la pasta sarà pronta e leggermente al dente, scolarla e farla raffreddare sotto l’acqua fredda quindi farla sgocciolare bene e versarla nella ciotola con gli altri ingredienti.

    Sgocciolare la cipolla dall’aceto, che si sarà colorato di rosa, e aggiungerla alla pasta.

  5. Condire l’Insalata di pasta fredda con tonno con la maionese, la senape, il succo di limone, il prezzemolo tritato e il basilico tagliato a listarelle. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti, aggiustare di sale se ce ne fosse bisogno.

    Per ultimo tagliare le uova sode e sgusciate a pezzetti piccoli e distribuirle su tutta la superficie dell’Insalata di pasta fredda con tonno e servire in tavola.

Consigli e varianti

L’Insalata di pasta fredda con tonno e peperoni, si può servire subito appena pronta ma, se la lasceremo in frigorifero per qualche ora, chiusa con pellicola da cucina, avrà modo di intensificare e amalgamare i suoi sapori.

La pasta fredda in insalata si conserva in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo.

Scegliete un tonno di qualità, preferibilmente nel vasetto.

Se non amate particolarmente la senape, potete eliminarla.

Il fontal si può sostituire con un altro formaggio semi stagionato tipo la scamorza, l’asiago, il provolone ecc. ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.