Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia

 

Una crema consistente e corposa, golosissima, arricchita con scorza di arancia grattugiata che gli conferisce un gradevole sapore di arancia, un connubio perfetto: lGanache al Cioccolato Bianco e Arancia 

Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia

 

La Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia, grazie alla sua consistenza cremosa e densa ma al contempo soffice e vellutata, è ideale per farcire torte o per ricoprire i cupcakes o per farcire dolcetti di vario tipo come, nel mio caso, con questa crema ganache ho farcito questi deliziosi macarons

 

Macarons con ganache al cioccolato bianco e arancia macaron ganache arancio

 

 

La crema ganache può essere utilizzata così come è (foto sotto), dopo averla fatta raffreddare bene, fuori dal frigorifero,

Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia

 

oppure può essere montata con le fruste elettriche fino a che raggiungerà una consistenza più morbida e leggera e avrà schiarito il colore come nella foto sotto

 

ganache montata cioccolato bianco
Ganache montata al Cioccolato Bianco e Arancia

Vi propongo la ricetta che ho provato io

G a n a c h e   al  
C i o c c o l a t o   B i a n c o   e   A r a n c i a
| ricetta

 

Ingredienti
250 g di cioccolato bianco di ottima qualità
250 g di panna vegetale
20 g di zucchero al velo
una noce di burro
scorza grattugiata di una arancia

 

In una ciotola spezzettare o tritare finemente il cioccolato bianco. Lavare accuratamente l’arancia, meglio se biologica, e asciugarla bene quindi grattare la scorza cercando di evitare la parte bianca.

In un pentolino mettere la panna e la scorza dell’arancia e, appena comincia il bollore, togliere dal fuoco e versare sul cioccolato bianco. Dopo aver aspettato per qualche minuto mescolare energicamente con una frusta a mano per far sciogliere bene il cioccolato bianco, unire la noce di burro e mescolare quindi aggiungere lo zucchero al velo e amalgamare bene per incorporarlo.

Ora lasciare raffreddare la Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia fuori da frigorifero, a temperatura ambiente, coperta con pellicola.

La ganache è pronta da usare quando sarà ben raffreddata quindi vi consiglio di prepararla il giorno prima per il giorno che la dovrete usare. Se la metterete in frigorifero diventerà un blocco unico, difficile da lavorare, e per essere utilizzata dovrete lasciarla a temperatura ambiente per alcune ore.

..a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 

 

(Visited 730 times, 18 visits today)
Precedente Risotto ai Piselli Successivo Mini Cake per San Valentino

8 commenti su “Ganache al Cioccolato Bianco e Arancia

  1. Litigo sempre con le ganache al cioccolato bianco, e proprio recentemente l’ho aromatizzata anche io all’arancia 😀 Grazie per le tue indicazioni, la proverò e ti farò senz’altro sapere! Complimenti per il blog!
    Passa da me se hai piacere, Laura

  2. nancy il said:

    ciao vorrei fare questa ganache per farcire la torta per il mio compleanno,ti volevo solo chiedere se viene troppo dolce.Grazie in anticipo!complimenti per la bravura

  3. idolciditatam il said:

    ciao Nancy, in effetti è un pò dolce, però è molto buona. Sai, ti consiglio di provarne una piccola quantità così valuti tu stessa.
    Ti ringrazio per i complimenti, sei molto gentile 🙂

  4. mordicchio il said:

    Ciaooo!!!
    Ho una domanda urgente,spero tu mi possa aiutare…
    Se farcisco una torta con la ganache al cioccolato bianco e la uso anche per stuccare,anche l’interno diventerà durissimo mettendola in frigorifero????
    Grazie se puoi aiutarmi…

  5. idolciditatam il said:

    ciao, come ben sai la ganache si indurisce in frigorifero ma, se prima di servire la torta la tieni a temperatura ambiente per una mezz’ora, ma anche di più se non hai usato prodotti deperibili (la ganache può stare fuori dal frigo anche alcune ore), si ammorbidisce e sarà davvero deliziosa. Io di solito faccio così 🙂

  6. Pingback: ganache al cioccolato bianco e arancia | la trovarobiera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.