Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale

 

Si sa che a Carnevale sono d’obbligo i dolci fritti e così, ecco qui le Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale, deliziosi dolcetti, morbidi e fragranti, al sapore di arancia arricchiti con morbida uvetta sultanina.

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale

 

La ricetta l’ho presa dal sito Giallo Zafferano, una garanzia come sempre, però ho variato leggermente la ricetta aggiungendo un poco più di zucchero e brandy nell’impasto.

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale

Ingredienti

300 g di farina

80 g di zucchero

3 uova

60 g di uvetta sultanina

100 ml di latte

scorza grattugiata di una arancia

2 cucchiai di succo di arancia

brandy o rum q.b

una bustina di lievito per dolci

un cucchiaino di vanillina pura

olio per friggere

zucchero al velo per spolverare

Preparazione delle Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Passo 1-3

Mettere in ammollo l’uvetta sultanina (foto 1) con il rum, tanto quanto ne serve per ricoprirla completamente. In una ciotola (foto 2) unire lo zucchero con le uova e la scorza grattugiata dell’arancia, che avrete precedentemente lavato accuratamente ed asciugato,  quindi frullare bene (foto 3), con le fruste elettriche o con una frusta a mano, per far sciogliere tutto lo zucchero .

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Passo 4-6

Unire il latte (foto 4), i due cucchiai di succo di arancia (foto 5) e frullare (foto 6).

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Passo 7-9

Setacciare la farina insieme al lievito e la vanillina (foto 7) e amalgamare bene con una spatola in silicone. Unire l’uvetta insieme al rum di ammollo (foto 8)  e mescolare accuratamente per incorporare bene tutto il liquido (foto 9).

Lasciare riposare il composto per una mezz’ora.

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Cottura passo 10-12

Mettere a scaldare abbondante olio di semi. Badate che l’olio non deve essere ad una temperatura troppo alta perchè le frittelle dovranno cuocere bene all’interno e lievitare nello stesso momento quindi, io ho usato il fornello medio con la fiamma leggermente un pò più alta del minimo.

Ho versato l’impasto nell’olio (foto 10) usando l’attrezzino per fare le palline del gelato, per avere la stessa quantità di composto ed ottenere delle frittelle dello stesso peso e grandezza, ma potete usare anche due cucchiai. Lasciate cuocere, a fiamma bassa, le frittelle e quando saranno ben colorite (foto 11) rigirarle con una schiumarola. Mettete poche palline di composto alla volta perchè le frittelle lieviteranno parecchio. Una volta cotte, scolatele su carta assorbente (foto 12).

Lasciatele raffreddare bene quindi spolverare le Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale con zucchero al velo.

Potete anche far rotolare le frittelle nello zucchero semolato se vi piace di più.

Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale
Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale

Le Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale sono pronti per essere gustati nella loro deliziosa fragranza.

.. a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

 


 

(Visited 488 times, 2 visits today)
Precedente Mini Cake per San Valentino Successivo Crema di Latte ricetta base

2 commenti su “Frittelle alla arancia o Tortelli fritti di Carnevale

  1. Ciao complimenti al tuo blog ti aspetto anche sul mio per un eventuale scambio di banner a presto Natascia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.