Focaccia soffice, ottima sia calda che fredda. Con Video ricetta

La Focaccia soffice, alta e gustosa è facile da preparare, con semplicissimi e pochi ingredienti otterremo una preparazione perfetta come merenda salata, ottima appena sfornata e gustata così come è ancora tiepida ma provatela tagliata a metà da ancora calda, farcita con stracchino e mortadella, tagliatela a spicchi e sentirete che golosità!

La ricetta è di Giallo Zafferano ma ho voluto provarla sostituendo metà dell’acqua con il latte, per renderla ancora più soffice.

Se siete intolleranti al lattosio, usate solamente acqua, sostituendo il latte con la stessa quantità di acqua.

Focaccia soffice

VIDEO RICETTA: se ti piacciono le mie video ricette, iscriviti al mio canale You Tube per non perdere le ultime novità 🙂

Focaccia soffice


Ingredienti per 2 teglie una da 22 cm di diametro (per 8-10 persone)

  • 500 g di farina 00
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 150 g di acqua tiepida
  • 150 g di latte tiepido (in alternativa si può sostituire con la stessa quantità di acqua)
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di sale fino
  • sale grosso e rosmarino per rifinire

Focaccia soffice

Per preparare la Focaccia soffice incominciare scaldando il latte e l’acqua insieme, fino a che saranno tiepide (non fate scaldare troppo altrimenti, temperature troppo elevate, potrebbero inibire l’azione lievitante del lievito appunto). Se preferite una versione più leggera, potete sostituire completamente il latte con la stessa quantità di acqua.

Sbriciolare il lievito in una ciotola e scioglierlo con un pò di latte caldo e mettere da parte.

Nella ciotola della planetaria versare la farina, il lievito sciolto e incominciare ad impastare con il gancio ad uncino.

Quando il liquido sarà assorbito, incominciare ad unire il latte e l’acqua in 3 riprese, aggiungendo la quantità successiva quando le farine avranno assorbito tutto il liquido. Prima dell’ultima dose di latte, unire il sale fino, e far impastare per almeno 10 minuti.

Per ultimo unire i 20 g di olio extravergine di oliva e far lavorare la macchina per almeno 10 minuti o fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica e che non si attacca alle mani.

Ribaltare l’impasto sul piano di lavoro e dargli una forma a palla, quindi metterla nella ciotola, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio, in ambiente tiepido e senza correnti d’aria, ci vorranno circa 2 ore. Ideale sarebbe il forno spento con la lucina accesa e lo sportello chiuso.

Passato il tempo di lievitazione, oliare abbondantemente le teglie o una singola teglia grande, oliare le mani, dividere l’impasto e stenderlo nelle teglie, allargandolo con le dita.

Coprire nuovamente con la pellicola e far lievitare ancora un’ora. Passato il tempo, praticare i caratteristici buchi schiacciando la pasta con le dita.

Distribuire il rosmarino e il sale grosso sul tutta la superficie della focaccia e cuocere, in forno già caldo, a 180°C per circa 40 minuti o fino a che si sarà formata una bella superficie di color bruno sulla focaccia soffice.

Potrete gustare la Focaccia soffice ancora tiepida, sarà buonissima, morbida e fragrante così al naturale oppure provatela farcita con stracchino e mortadella, non smetterete di mangiarla!

Conservare la focaccia soffice in una busta per alimenti e consumarla entro 3-4 giorni. Oppure potete congelarla da cotta e, al momento di usarla, farla scongelare a temperatura ambiente e ripassarla in forno per una decina di minuti prima di gustarla, in questo modo riacquisterà la fragranza iniziale.

Se seguite il regime alimentare della Weight Watchers, calcolando la ricetta per 8 persone, ogni porzione fornisce 7 punti Propoint.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:


Copyright © tatam

Focaccia soffice

(Visited 5.619 times, 1 visits today)
Precedente Come pelare e tagliare le arance a vivo - Tutorial fotografico Successivo Tramezzini di focaccia farcita, facili e golosi. Con video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.