Focaccia dolce alle mele, rustica e golosissima e incidente di percorso!

La Focaccia dolce alle mele, è un dolce rustico e goloso, facilissimo da preparare, una combinazione di sapori davvero deliziosa, che riporta alla memoria i profumi delle buone cose, dei buoni dolci fatti in casa. Una torta focaccia formata da un guscio di pasta frolla friabile e delicata, che racchiude un ripieno davvero irresistibile di mele caramellate alla cannella.

Però leggete la nota in fondo alla ricetta perchè, questa focaccia dolce alle mele, ottima oltre ogni aspettativa, mi ha causato un piccolo problemino con la teglia! 😀

Focaccia dolce

Focaccia dolce alle mele


Ingredienti per una tortiera da 20/22 cm diametro

  • 170 g di farina
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • un pizzico di sale

per il ripieno

  • 3 mele
  • 100 g di zucchero
  • un cucchiaio di farina
  • scorza di un limone
  • scorza di arancia
  • 2 cucchiai di mirtilli rossi essiccati
  • cannella q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 2 cucchiai di zucchero di canna per completare

Per preparare la Focaccia dolce alle mele, in una ciotola versare i 170 g di farina, 60 g di zucchero, il pizzico di sale, il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti e l’uovo. Mescolare velocemente con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo, senza scaldare troppo il composto per evitare che il burro si sciolga eccessivamente. Far riposare il panetto per mezz’ora in frigorifero, chiuso con pellicola da cucina e schiacciato.

Nel frattempo, sbucciare ed eliminare il torsolo delle mele. Affettare sottilmente le mele e, man mano, buttarle in una ciotola con acqua fredda e succo di limone per non farle annerire.

Scolare quindi le mele, raccoglierle in una ciotola, unire 100 g di zucchero semolato, il cucchiaio di farina, la scorza grattugiata del limone e dell’arancia, un pizzico di noce moscata e la cannella, regolandovi in base ai propri gusti. Mescolare delicatamente e mettere da parte.

Passato il tempo di riposo, dividere il panetto in due, di cui una parte un poco più grande dell’altra. Stendere quindi il pezzo più grosso con il mattarello, tra due fogli di carta forno, formando una sfoglia rotonda, grande quanto basta per rivestire la tortiera.

Distribuire le fette di mele ben distese su uno strato, distribuire un cucchiaio di mirtilli, formare un altro strato di mele e i restanti mirtilli.

Stendere quindi l’altra parte di impasto e disporlo a ricoprire le mele. Sigillare i bordi pizzicando la pasta.

Spolverizzare la superficie con lo zucchero di canna e qualche ricciolo di burro qua e la.

Cuocere la Focaccia dolce alle mele in forno già caldo, a 180°C, modalità statica, per circa 40-50 minuti o fino a che la superficie avrà raggiunto un bel colore dorato.

Una volta sfornata, lasciare raffreddare la Focaccia dolce alle mele nello stampo.

NOTA: vi consiglio di utilizzare uno stampo usa e getta perchè, in cottura, la combinazione di zucchero, succo delle mele e limone, porterà alla formazione di uno sciroppo simile al caramello che, raffreddandosi si indurirà cosa che, potrebbe rendere difficile estrarre la focaccia dalla tortiera. Io per esempio ho utilizzato una tortiera ad anello apribile e, una volta che la focaccia si era raffreddata, l’anello della tortiera con la sua base si erano attaccati proprio per il caramello e, ho dovuto buttare la tortiera ma, la torta era fantastica! 😀

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


(Visited 11.004 times, 23 visits today)
 
Precedente Crepes alla nutella, facili, veloci e davvero irresistibili! Successivo Gnocchetti tirolesi verdi cremosi, funghi e speck (spatzle di spinaci)

Lascia un commento

*