Crea sito

Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli

Una ricetta per un dolce veramente delizioso ed irresistibile: un involucro di fragrante pasta frolla riempito con profumata crema pasticcera con sopra deliziose albicocche sciroppate, mirtilli rossi e pinoli per la Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli.

Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli

 

Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e ponoli

 ricetta dolce

Tempi di Preparazione: 50 minuti
Tempi di cottura: 30-40 minuti per la crostata
+ 15-20 minuti per le albicocche sciroppate
Difficoltà: semplice
Quantità: per 6-8 porzioni

Ingredienti

per la pasta frolla
300 gr di farina Farina “00″ Antigrumi (Mulino Chiavazza
(per i celiaci sostituire con farina senza glutine)*
100 gr di zucchero semolato
150 gr di burro
2 uova
1 cucchiaino di lievito
——
crema pasticcera
——
4-5 albicocche
200 ml di acqua
4-5 cucchiai di zucchero semolato
3-4 gocce di essenza alla vaniglia
___
mirtilli rossi disidratati
pinoli

Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli

  •  Per preparare questa deliziosa Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli, incominciare con il preparare la crema pasticcera e, per questo, vi rimando alla pagina con gli ingredienti ed il procedimento dettagliato, cliccando a questo link Crema Pasticcera e, una volta pronta, mettetela da parte.
  • Prepariamo la pasta frolla: in una ciotola mettere il burro freddo a pezzetti, lo zucchero e le uova e amalgamare velocemente con le mani.
  • Unire la farina con il lievito e aggiungerla al composto mescolando con una forchetta.
  • Impastare velocemente la pasta frolla fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se vedete che la pasta è molto morbida e si attacca alle mani, aggiungere un pò di farina.
  • Avvolgere la pasta frolla in pellicola trasparente e lasciata riposare in frigorifero per un’ora.
  • Prepariamo le albicocche sciroppate: in un pentolino mettere l’acqua e 4-5 cucchiai di zucchero semolato, l’essenza e portare ad ebollizione. Lavare le albicocche, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo quindi metterle nel pentolino con lo sciroppo di zucchero e lasciare cuocere, a fiamma bassa, fino a che le albicocche saranno morbide ma non sfatte. Metterle da parte.
  •  Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stenderla con il mattarello, a circa mezzo cm di spessore e ricoprire la tortiera, imburrata leggermente ed infarinata, oppure spennellatela con un velo di olio.
  • Rifilare i bordi eliminando, con il coltello, la pasta in eccesso.
  • Bucare il fondo con i rebbi della forchetta quindi versare uno strato di crema pasticcera livellandola con il dorso di un cucchiaio, distribuire sulla superficie le albicocche sciroppate, i mirtilli rossi e i pinoli ed irrorare leggermente con lo sciroppo ottenuto dalle albicocche insistendo soprattutto sui mirtilli.
  • Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 30-40 minuti o fino a che, la pasta frolla avrà raggiunto un bel colore dorato.
  • Lasciare raffreddare completamente la Crostata nella tortiera.
  • Conservare la Crostata con pasticcera, albicocche sciroppate mirtilli rossi e pinoli in frigorifero.

.. a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

 

Gluten free: L’AIC consiglia il consumo di questi alimenti se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine». 

*Sostituire con “Prodotti dietetici senza glutine” (es. mix di farine, pane e sostituti del pane, pasta)

 

Copyright © tatam


 

Argomenti correlati che potrebbero interessare:

Pasticcini con crema pasticcera e mirtilli rossi

Tartine di pasta frolla con crema al cioccolato e wafer

Cestini con crema pasticcera

I miei primi Macarons

Lingue di Gatto

Petit Fours dolcetti glassati

Piccola pasticceria

(Visited 245 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.