Come fare un cane in pasta di zucchero | tutorial cake topper

Ecco il mio ultimo tutorial per mostrarvi come fare un cane in pasta di zucchero con il mio passo passo fotografato. Ho cercato di essere più precisa possibile ma se avete domande chiedete pure.

Potete vedere immagini più dettagliate per questo cagnolino cliccando al link qui sotto

Cagnolino Cake Topper

Come fare un cane in pasta di zucchero

Come fare un cane in pasta di zucchero

 

Per questo tutorial ho seguito in passo passo di un sito spagnolo o argentino, non so di preciso, ma era creato con la porcellana fredda e così l’ho adattato per la pasta di zucchero

Per questa creazione di modelling si lavora soprattutto con le mani utilizzando pochissimi utensili come un coltellino o attrezzino a punta o se non avete nessuno dei due, potete usare un bastoncino di legno o spiedino o uno stuzzicadenti, e l’attrezzo con la palla o ball tool.

Come fare un cane in pasta di zucchero

Tutorial

Occorrente

pasta di zucchero bianca, nera e marrone

ball tool o attrezzino con punta a palla

coltellino o uno stuzzicadenti o un qualsiasi attrezzo a punta

acqua bollita

pennello alimentare (Wilton)

coloranti in polvere perlescenti

Come fare un cane in pasta di zucchero

1- Realizzare le zampe: formare due palline di pasta di zucchero della stessa grandezza. Prendere una pallina, posizionarla sul palmo della mano e far scorrere il dito nel mezzo per formare il salsicciotto come in foto sopra e dovrà risultare una estremità leggermente più grande dell’altra. Piegare l’ estremità più grande sollevandola e andando a posizionarla fino a toccare l’altra parte tondeggiante come nella foto sotto.

Con l’attrezzo a punta formare le incisioni sulla parte anteriore della zampina per formare le dita, insistendo bene e arrotondando le incisioni con le dita.

Procedere allo stesso modo per l’altra zampa.

Come fare un cane in pasta di zucchero

2- Realizzare il corpo partendo da una palla di pasta di zucchero, posizionandola sempre sul palmo della mano e dandole la forma a cono facendo scorrere il palmo dell’altra mano da una estremità sola del cono.

Cercare di formare il corpo proporzionato rispetto alle zampe già formate.

Sempre con lo strumento a punta creare delle pieghe sul corpo partendo dalla metà del corpo e procedendo verso l’estremità più piccola.

Con un pennello alimentare, utilizzando acqua bollita, attaccare le zampe ai lati del corpo.

tutorial cane 3

3- Realizzare le zampe anteriori formando due palline della stessa grandezza. Procedere allo stesso modo come per le zampe ma andando a formare un cono lasciando una estremità più arrotondata che sarà la parte anteriore delle zampe e assottigliando maggiormente l’altra.

Formare le dita della zampina e con lo strumento a palla schiacciare leggermente la parte che andrà attaccata al corpo.

tutorial cane 4

Attaccare quindi le zampette anteriori sempre con l’acqua.

tutorial cane 5

4- Realizzare la testa partendo anche questa volta da una pallina di pasta di zucchero proporzionata al resto del corpo, modellarla formando il muso andando a posizionare la pallina sul palmo e con il mignolo far rotolare la pallina insistendo sulla parte leggermente sotto la metà della sfera per creare l’infossatura del muso. Modellare ed arrotondare ai lati del muso e schiacciare leggermente nel punto dove andranno gli occhi. Incidere con il coltellino nel mezzo del muso e sollevando leggermente con le dita la parte superiore dell’incisione per formare il musetto a punta dove andrà poi posizionato il naso.

tutorial cane 6

5- Per gli occhi tagliare una sottile goccia di pasta di zucchero bianca, proporzionata alla testa, poi un’altra goccia più piccola con la pasta di zucchero marrone e applicarla sulla goccia bianca. Stendere la pasta di zucchero nera e ricavare dei cerchi utilizzando il beccucchio di metallo delle sac a poche. Applicare anche questo e poi creare il punto luce con una piccolissima pallina di pasta di zucchero bianca leggermente schiacciata.

Procedere così anche per l’altro occhio quindi attaccarli alla testa come in foto qui sotto.

Rifinire l’occhio applicando un sottilissimo cordino nero di pasta di zucchero con pochissima acqua.

Applicare il nasino sulla punta del muso.

6- Per le orecchie formare due palline della stessa misura con la pasta di zucchero marrone. Modellarle a goccia e formare il pelo usando il coltellino e incidendo le righe come in foto sotto.

Per creare la coda procedere allo stesso modo come per le orecchie.

Come fare un cane in pasta di zucchero

Attaccare la testa al corpo, sempre con l’acqua, dandogli un pò di movimento inclinandola leggermente quindi attaccare le orecchie.

cagnolinosugarpaste.jpg

 Per le macchie formare delle palline con la pasta di zucchero marrone molto ammorbidita e applicarle schiacciandole bene ai lati per livellarle alla superficie.

Completare il muso disegnando i puntini neri per i baffi che realizzerete o con un pennarello alimentare o con un pennello finissimo e colorante nero alimentare.

tappetino

 

Per il tappetino ho steso una palla di pasta di zucchero con il mattarello in silicone fino ad arrivare ad uno spessore di mezzo cm. Con la rotellina dentellata ho creato le righe. Ho colorato i rombi con vari colori in polvere poi con un pennellino leggermente bagnato di acqua ho fatto i disegni. Ho rifinito le giunture dei rombi con palline di pdz che ho applicato con acqua e poi ho schiacciato leggermente con il manico del pennello.

…a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

Alcune proposte per te:

Creazioni Sugarart

Tutorial

Le mie torte decorate

Ricetta Pasta di Zucchero con Glucosio

 

(Visited 606 times, 6 visits today)
Precedente Polpette di Carne al Sugo Successivo Meringhe Bounty cocco e cioccolato

12 commenti su “Come fare un cane in pasta di zucchero | tutorial cake topper

  1. Come già detto su Facebook..davvero carino! ^_^ prima o poi proverò a farlo anche io questo cagnolino! 😉

  2. idolciditatam il said:

    ti ringrazio di nuovo Cristina 🙂
    certo che devi provare a farlo e poi è semplicissimo e se hai bisogno sono qui, quando vuoi 🙂
    grazie ancora
    a presto..ciao 🙂

  3. idolciditatam il said:

    certamente, ne sono sicura che se ne innamorerà subito! 🙂
    grazie e se hai bisogno non esitare a contattarmi 🙂
    ciao

  4. fabiana il said:

    è favoloso, i miei figli ne rimarranno entusiasti, l’unica cosa è che con tutta quella pasta di zucchero poi gli toccherà non mangiare più dolci per un mese:) 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

  5. idolciditatam il said:

    Ahah Fabiana, hai proprio ragione! Magari prepara dei cagnolini più piccoli così mangieranno meno zucchero 😀

  6. Anna il said:

    Complimenti, è proprio un bel cagnolino! Una domanda, dove posso comprare la pasta di zucchero colorata a prezzi ragionevoli? Nera proprio non riesco a farla. Grazie

  7. idolciditatam il said:

    ciao Anna, grazie.
    Purtroppo non ti so aiutare con precisione perchè la pasta di zucchero la preparo io. Però ho visto che anche negli iper più forniti si trova la pasta di zucchero. Per fare il nero, so bene che è difficile da ottenere e ci vuole molto colorante però, per risparmiare colorante alimentare, puoi cominciare con il colorare la pasta bianca con il cacao amaro, poi aggiungere del marrone e poi passare al nero. Anche se ottieni un grigio scuro, puoi fermarti e poi devi far riposare la pasta per almeno una giornata, chiusa bene in pellicola trasparente per non farla seccare, in questo modo il colore si intensificherà. Ti consiglio i coloranti alimentari in gel o in polvere perchè, quelli liquidi compromettono la consistenza della pdz.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.