Come fare i Biscotti di vetro per Natale, idea regalo

Come fare i Biscotti di vetro per Natale? Non c’è cosa più semplice e vi divertirete un sacco a prepararli magari con i vostri bimbi. Questi biscotti di vetro saranno un sicuro successo e saranno perfetti come dono di Natale o per andare a decorare il vostro albero di Natale, per creare un’atmosfera magica e dolcissima.

I biscotti di vetro sono dei golosi biscotti di pasta frolla, decorati con un cuore di caramelle triturate che in cottura si scioglierà e formerà una strato che, una volta raffreddatosi, si solidificherà formando una finestrella semitrasparente di un bel colore dorato.

Decorate questi graziosi biscottini con un bel cordino e appendeteli al vostro albero di Natale oppure, impacchettateli in graziose scatoline tipo queste Scatole Regalo Fai da Te o queste Bustine di carta fai da te, e il regalo è pronto da essere consegnato 😉

Come fare i Biscotti di vetro

 

Come fare i Biscotti di vetro per Natale

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 120 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro freddo
  • 2 uova
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia, o pasta di vaniglia o essenza
  • una decina di caramelle dure al limone o all’arancia

biscotti-di-vetro1

Come fare i Biscotti di vetro per Natale? Per prima cosa ridurre il burro, freddo di frigorifero, a pezzetti, raccoglierlo in una ciotola capiente, unire lo zucchero, le uova e l’estratto di vaniglia (io ho usato la pasta di vaniglia, infatti potete vedere i puntini neri sui biscotti che sono appunto i semi della vaniglia). Lavorare con una forchetta per ridurre e schiacciare il burro. Potete mettere tutto nel mixer e frullare ad intermittenza, per non scaldare e far sciogliere il burro oppure lavorare con le mani, sempre velocemente per non scaldare il burro.

Unire quindi la farina ed il lievito per dolci setacciato. Impastare velocemente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Se il composto dovesse essere troppo morbido o se si attacca alle mani, aggiungere una spolverata di farina. Formare una palla e mettere il panetto in frigorifero per un’ora almeno, chiuso con pellicola e appiattito con le mani.

Nel frattempo, sbriciolare le caramelle con un batticarne o il mattarello o con un tritato, e metterle da parte.

Passato il tempo di riposo, dividere il panetto in due parti ed una parte riporla nuovamente in frigorifero, chiusa con pellicola. Con il mattarello, stendere una parte di pasta su un foglio di carta da forno, formando una sfoglia di circa 3 mm di spessore. Io per comodità, e per ottenere un lavoro più preciso, ho comprato due stecche di alluminio di 3 mm di spessore.

biscotti-di-vetro-sfogliaLasciando la sfoglia sulla carta da forno, metterla in frigorifero e stenderle l’altro panetto allo stesso modo quindi mettere quest’ultimo in frigorifero e riprendere la prima sfoglia.

Con un coppa pasta a forma di stella, o qualsiasi altra forma volete, tagliare la pasta per formare i biscotti. Eliminate la pasta intorno ai biscotti che potrete impastare di nuovo per formare altri biscotti. Con un coppa pasta rotondo praticare i fori all’interno delle stelle. Praticare anche dei forellini più piccoli con una cannuccia, allargandoli delicatamente un pò di più, questo servirà per appendere i biscotti con un bel nastrino.

Riempire quindi i fori centrali con le caramelle triturate, come in foto qui sotto, metteterne un bel mucchietto, ma senza uscire dai bordi, così si otterranno dei bei biscotti puliti.

biscotti-di-vetro-briciole

 

Come fare i Biscotti di vetro per Natale

Procedere allo stesso modo con l’altro impasto, mentre la prima teglia andrà a cuocere in forno già caldo, a 180°C, per circa 10-15 minuti, ma controllate la cottura a vista perchè non tutti i forni cuociono allo stesso modo quindi, quando i biscotti avranno raggiunto un bel colore dorato, saranno pronti.

Lasciate raffreddare completamente i biscotti sulla carta da forno senza muoverli.  Una volta freddi si potranno staccare facilmente senza rovinare il vetro.

MI RACCOMANDO: non toccate lo zucchero al centro dei biscotti perchè è bollente e potreste ustionarvi profondamente.

Conservare i biscotti di vetro in un contenitore di latta, si mantengono friabili per circa 10 giorni.

biscotti-di-vetro1200

Come fare i Biscotti di vetro per Natale

Enjoy e Buone Feste! 😀

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Come fare i Biscotti di vetro per Natale


 

(Visited 104 times, 3 visits today)
Precedente Casette di biscotti decorati con ghiaccia reale Successivo Minestra di ceci e cavolo cappuccino (o crauti), ricetta confortevole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.