Crea sito

Cake Pops Infestati

 

Per festeggiare la tanto paurosa quanto allegra festa di Halloween, prepariamo questi terrificanti ma tanto golosi Cake Pops Infestati. Abbastanza facili da preparare, in poco tempo potremo regalare ai nostri bimbi, ma anche ai bimbi più cresciuti, dei dolcetti sullo stecco che si mangiano come lecca lecca.

Quindi mettiamoci all’opera e facciamo una sorpresa mostruooooosa!

Cake Pops Infestati

Cake Pops Infestati


Ingredienti per circa 20-25 cake pops

300 g di torta al cioccolato

3-4 cucchiai di crema di nocciole (nutella)
per la copertura
200 g di cioccolato fondente
per decorare
ghiaccia reale
pennarello di colorante alimentare nero
bastoncini da leccalecca o spiedini di legno

 

 

Cake Pops Infestati

Per preparare i Cake Pops Infestati incominciare con il versare la ghiaccia reale in un conetto di carta da forno, tagliare la punta e, su un foglio di carta da forno, formare dei mucchietti rotondi della grandezza di piccoli bottoni. Lasciare asciugare completamente i bottoni di ghiaccia senza toccarli. Una volta asciutti, utilizzando il pennarello nero per uso alimentare, disegnare su ciascun bottone un ragnetto e fare asciugare. Conservare un poco di ghiaccia per la decorazione finale.

In una ciotola sbriciolare con le mani la torta che può essere al cioccolato come nel mio caso oppure pan di spagna, un ciambellone o torta paradiso, o torta al limone o alla vaniglia o qualsiasi tipo di torta abbiate a disposizione o addirittura merendine confezionate o plum cake.

Unire 2 cucchiai di crema di nocciole (nutella), mescolare e aggiungere altra crema fino ad ottenere un composto morbido ma compatto e facilmente lavorabile per formare delle palline. Vi consiglio di iniziare con l’aggiungere la crema di nocciole poca alla volta per testare il composto man mano che lo preparate perchè, se doveste mettere troppa nutella, sarebbe poi difficile recuperare il composto se non avete altra torta disponibile.

Con l’impasto formare delle palline della grandezza di una noce, disporle su un vassoio ricoperto di carta da forno e mettere in congelatore per una mezz’ora o in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde.

Procuratevi dei bastoncini da leccalecca o degli spiedini, immergete la punta del bastoncino nel cioccolato fondente e infilzatelo delicatamente al centro di ciascuna pallina, appoggiatela sul vassoio e fate asciugare il cioccolato che servirà da collante. Proseguire così per tutte le palline.

Quando il cioccolato del bastoncino sarà solidificato, immergere la pallina nel cioccolato fondente ricoprendola completamente, sollevarla e far sgocciolare la cioccolata in eccesso scuotendo i cake pops molto delicatamente. Appoggiare il cake pops sul vassoio con la carta da forno. Far asciugare il cioccolato a temperatura ambiente.

Quando il cioccolato sarà solidificato, utilizzando la ghiaccia reale con il conetto di carta da forno, disegnare su ciscun cake pops una ragnatela, farla asciugare bene quindi attaccare, con una goccia di ghiaccia, i ragnetti.

Enjoy e un mostruoso Halloween a tutti con questi deliziosi Cake Pops Infestati!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Cake Pops Infestati


 

(Visited 16 times, 1 visits today)

Una risposta a “Cake Pops Infestati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.