Biscotti senza burro veloci, morbidi, senza lievito e decorati

I Biscotti senza burro veloci sono dei golosissimi pasticcini morbidi, decorati ed arricchiti con granella di zucchero e cioccolato al latte per renderli ancora più carini e sfiziosi.

Questi biscotti si preparano in pochissimi minuti, senza burro e senza lievito e mantengono la loro morbidezza per alcuni giorni se chiusi in un contenitore ermetico.

Leggi anche:

Biscotti senza burro veloci
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5-6 minuti
  • Porzioni:
    40-50 biscotti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 120 g Farina 00
  • 30 g Frumina
  • 2 Uova
  • 50 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Miele millefiori
  • Scorza di limone

per decorare

  • 60-70 g cioccolato al latte
  • Granella di zucchero

Preparazione

  1. Biscotti senza burro veloci

    Per preparare i Biscotti senza burro veloci, rompere le uova e raccoglierle in una ciotola, unire lo zucchero, il miele e la scorza di limone grattugiata (cercate di non incidere la parte bianca del limone perchè è molto amara e rischierete di ottenere dei biscotti poco gradevoli). Montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Unire poco alla volta la farina e la frumina setacciate, mescolando con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare troppo il composto.

    Rivestire due leccarde con un foglio di carta forno ed accendere il forno a 200°C, in modalità statica.

  3. Sulla carta forno, con il composto ottenuto, formare con un cucchiaio dei mucchietti più o meno della stessa quantità, distanziandoli l’uno dall’altro perchè in cottura si allargheranno.

    Distribuire sulla superficie la granella di zucchero.

    Infornare  e far cuocere per circa 5-6 minuti o fino a che i bordi dei biscotti cominceranno a prendere colore. Se avete un forno ventilato, abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per meno tempo, quindi controllate sempre la cottura.

  4. Una volta cotti, lasciarli raffreddare sulla carta forno quindi staccarli delicatamente e decorarli con il cioccolato al latte sciolto a bagnomaria e fatto cadere con rebbi della forchetta. Lasciare solidificare il cioccolato a temperatura ambiente.

    …a presto..

    tatam


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam


    TORNA ALLA HOME

(Visited 1 times, 306 visits today)
 
Precedente Frittelle di Carnevale allo yogurt farcite alla crema Successivo Dolci semplici e veloci per Carnevale, fritti, al forno o alla piastra

Lascia un commento

*