Crea sito

Biscotti di Halloween infestati da ragni e ragnatele

I Biscotti di Halloween infestati da ragni e ragnatele, sono dei golosissimi e terribili dolcetti che si preparano in pochissimi minuti e andranno letteralmente a ruba! Preparatene una bella scorta per i vostri piccoli mostriciattoli durante la festa di Halloween e tenete lontano gli zombie più grandi perchè, se si accorgeranno di questi dolcetti, non ve ne libererete mai più!!
Questi Biscotti di Halloween infestati sono ricoperti di disgustosi ragnetti neri e pelosi e sarà impossibile scacciarli via tutti quindi, non vi resterà che divorarli!

Leggi anche:
Pancakes zucche di Halloween
Biscotti Dita da Strega

Biscotti di Halloween infestati
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni30-35 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per i biscotti

  • 250 gFarina 00
  • 125 gZucchero di canna
  • 75 gzucchero semolato
  • 125 gGocce di cioccolato fondente
  • 125 gBurro
  • 1Uovo
  • 1 cucchiaioBicarbonato

per decorare

  • Gocce di cioccolato fondente
  • 100 gCioccolato fondente

Preparazione

  1. Biscotti di Halloween infestati
  2. Per preparare i Biscotti di Halloween infestati, per prima cosa rivestire la leccarda con un foglio di carta forno e accendere il forno a a 180°C in modalità statica.

  3. Preparare i biscotti seguendo il procedimento che trovate QUI, utilizzando le gocce di cioccolato al posto del cioccolato tritato come descritto nella ricetta.

    Quando avrete formato le palline, inserire qualche goccia di cioccolato nell’impasto, serviranno come corpo dei ragnetti.

  4. Una volta che i biscotti saranno cotti, lasciarli raffreddare completamente su una gratella.

    Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

  5. Preparare un conetto di carta forno seguendo il procedimento che trovate QUI: ci servirà per decorare i biscotti con il cioccolato fuso.

  6. Riempire i conetti con il cioccolato fuso, chiudere l’apertura per non far uscire il cioccolato e tagliare un piccolo pezzetto di punta e decorare i biscotti disegnando i ragnetti che avranno come corpo la goccia di cioccolato inserita nell’impasto prima della cottura.

    In alternativa, se non volete fare i conetti, potete usare un sacchetto per congelare e, una volta riempito con il cioccolato fuso, tagliare un angolo del sacchetto.

  7. Lasciare asciugare la cioccolata a temperatura ambiente.

    Conservare i biscotti in una scatola di latta o in un contenitore a chiusura ermetica.

  8. Enjoy!
    …a presto..
    tatam
    ______________________
    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.
    ______________________
    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.
    Seguimi anche su Instagram cliccando QUI o sul mio canale Telegram cliccando Qui
    ______________________
    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui
    ______________________
    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.