Crea sito

Biscotti di frolla ripieni alla marmellata

I Biscotti di frolla ripieni alla marmellata sono dei golosissimi pasticcini, fragranti e croccanti fuori, con un morbido e delizioso ripieno. Questi biscotti saranno perfetti per accompagnare un profumato tè con le amiche o per una sana e genuina merenda.

Se avete l’abitudine di regalare biscotti per natale, questi biscottini saranno perfetti, magari confezionateli in queste graziose Scatole Regalo Fai da Te o nelle Bustine di carta fai da te, e il regalo è pronto per essere consegnato.

Leggi anche:
Ricetta Biscotti morbidi alla vaniglia – video ricetta
Come fare i Biscotti di vetro per Natale, idea regalo
Biscotti al cacao morbidi – Chocolate crinkle cookies
Biscotti al burro senza uova e senza lievito, ricetta base

Biscotti di frolla ripieni alla marmellata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10-12 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 175 gFarina 00
  • 60 gZucchero
  • 70 gBurro (freddo di frigorifero)
  • 1Uovo (medio)
  • Mezzo cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • Scorza di mezzo limone
  • q.b.marmellata di more (per farcire)
  • Zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Kenwood FPM250 Multi Pro Compact Robot da Cucina
  • 1 Forno Io uso mod. Bosch
  • 1 Leccarda Siemens 666902 Teglia da Forno Smaltata

Preparazione

  1. Per preparare i Biscotti di frolla ripieni alla marmellata incominciare con il ridurre il burro a pezzetti, raccoglierlo in una ciotola o nel mixer, unire la scorza grattugiata del limone, lo zucchero e l’uovo e mescolare con una forchetta, schiacciando il burro per ridurlo in briciole. Se usate il mixer procedere allo stesso modo ed azionando la macchina ad impulsi per non scaldare eccessivamente il burro.

  2. Biscotti di frolla ripieni alla marmellata

    Unire quindi la farina setacciata insieme al lievito e ad un pizzico di sale e mescolare velocemente con la forchetta o il mixer.

  3. Ribaltare il composto sul piano di lavoro, leggermente infarinato, e lavorarlo velocemente con le mani e sollevandolo con un tarocco, sempre per evitare di scaldare eccessivamente il burro. Formare una panetto omogeneo ma, se vedete che l’impasto è troppo morbido, unite una spolverata di farina fino ad ottenere una pasta omogenea, morbida e che non si attacca alle mani.

  4. Formare una palla, schiacciarla con le mani ad uno spessore di un cm circa e chiuderlo con pellicola da cucina e metterlo in frigorifero a riposare per una mezz’ora.

  5. Passato il tempo di risposo, stendere la pasta tra due fogli di carta forno, utilizzando il mattarello e formando una sfoglia di circa 3-4 mm di spessore. Dalla pasta ricavare dei dischi di circa 4-5 cm di diametro, potete usare un bicchiere o una tazzina, in base a quanto vorrete fare grandi i biscotti.

  6. Disporre al centro di ciascun disco un mucchietto di marmellata, ricoprire con un secondo disco di frolla e sigillare i bordi schiacciandoli delicatamente con le dita.

  7. Disporre i biscotti ripieni sulla leccarda, ricoperta di carta forno, e cuocere in forno già caldo, a 180°C, per circa 15-20 minuti o fino a che la superficie dei biscotti avrà raggiunto un bel colore dorato.

  8. Una volta cotti, far raffreddare i biscotti su una gratella quindi spolverizzarli con abbondante zucchero a velo e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 16 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.