fbpx

Impasto per la pizza

idolcidisusy Impasto per la pizza

Impasto per la pizza è la ricetta che preparo per la mia famiglia e di solito uso il mio robot da cucina Bimby. Facile e veloce, lo preparo la mattina, lo faccio lievitare e la sera preparo una deliziosa pizza margherita e ricevo sempre molti complimenti, infatti mio figlio mangia solo questa 😋🐾

Con queste dosi preparo una teglia e mezza da forno e non avanza mai!

Ti lascio anche la ricetta👇

  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto pizza

400 g semola rimacinata di grano duro
220 ml acqua
15 g lievito di birra fresco
30 g olio extravergine d’oliva
10 g malto d’orzo (oppure zucchero)
10 g sale
256,91 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 256,91 (Kcal)
  • Carboidrati 45,15 (g) di cui Zuccheri 0,63 (g)
  • Proteine 7,55 (g)
  • Grassi 5,05 (g) di cui saturi 0,65 (g)di cui insaturi 0,09 (g)
  • Fibre 2,11 (g)
  • Sodio 598,45 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Robot da cucina
oppure Planetaria

Preparo l’impasto per la pizza

Procedimento con il Bimby TM31, TM5 e TM6

Verso nel boccale del Bimby, l’acqua con il lievito sciolto e il malto. Chiudo il coperchio e aziono per 10 secondi a velocità 2 per amalgamarli insieme.

In seguito apro e aggiungo la farina, l’olio e il sale richiudo e impasto per 3 minuti a velocità spiga.

L’impasto è pronto, lo metto sulla spianatoia, lo lavoro a mano per un minuto e lo trasferisco in una ciotola oliata coperta da un canovaccio. Lascio lievitare nel forno spento, l’impasto deve raddoppiare il suo volume. A lievitazione ultimata procedo per preparare la mia adorata pizza fatta in casa.

Procedimento con la planetaria

Verso la farina nella planetaria, aggiungo il lievito sciolto nell’acqua tiepida e il malto quindi aziono con il gancio a velocità media. In ultimo aggiungo il sale e continuando a impastare unisco l’olio a filo. L’impasto è pronto, lo trasferisco sulla spianatoia, lo lavoro un pochino con le mani, ottengo un bel panetto.

Lo metto in una ciotola leggermente oliata e coperta da un canovaccio e lascio lievitare fino al raddoppio in forno spento.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.