Biscotti Abbracci senza glutine

Biscotti abbracci senza glutine
Biscotti abbracci senza glutine BlogGz la cucina di miky

I Biscotti “Abbracci” sono probabilmente tra i biscotti più amati in assoluto insieme alle macine qui nella mia versione senza glutine ideali per una colazione sana e golosa adesso anche per chi, come me, avendo problemi di celiachia ed intolleranza al glutine, non possono più gustare questi golosi biscotti.

Realizzati con farina di riso i biscotti Abbracci senza glutine sono una ricetta molto simile all’originale,  leggeri e friabili ideali da inzuppare nel latte e caffè per una colazione golosa che, soprattutto i bambini, ameranno molto.

Per la realizzazione dei biscotti “abbracci” fatti in casa la preparazione richiede un pó di pazienza e delicatezza nell’accoppiare la parte chiara dei biscotti con quella scura ma vi assicuro che il risultato vi stupirà per la sua bontà e similitudine con la ricetta originale………provare per credere! 😜

Amici vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook I dolci di miky con tutte le mie ricettine dolci e salate senza glutine! Cliccate mi piace per rimanere sempre aggiornati!

 


Ingredienti per impasto alla panna
:

250 gr di farina Mix universale chäar (o mix per dolci che preferite)

100 gr di burro

100 gr di zucchero semolato o di canna

2 tuorli

1 tazzina di pana liquida fresca

1 cucchiaino di miele

1/2 bustina di lievito per dolci (setacciato)

1 pizzico di sale

vaniglia per aromatizzare (aroma essenza o anche vanillina 2 bustine)

 

Per impasto al cacao:

230 gr di mix universale chäar o mix per dilci che preferite

20 g di cacao

120 di zucchero semolato o di canna

100 burro

20 ml di latte fresco intero o parzialmente scremato (se necessita per impasto asciutto altrimenti omettere)

2 tuorli

1/2 bustina di lievito

1 pizzico di sale

mezzo cucchiaino di bicarbonato

vaniglia per aromatizzare (aroma essenza o anche vanillina)

 

 

Procedimento:

Per il procedimento della frolla senza glutine con Bimby o qualsiasi altro mixer da cucina clicca QUI

Per il procedimento della frolla al cacao senza glutine con Bimby o qualsiasi altro mixer da cucina clicca QUI

Stendere la frolla fatta riposare in frigo e ben fredda formare dei cilindrerai al cacao e alla panna ed accoppiarli insieme.

Biscotti abbracci senza glutine
Biscotti abbracci senza glutine BlogGz la cucina di miky

Disporli su una placca foderata con carta da forno e riporli in frigo per cira 20 minuti prima di cuocerli. Infornare a 170/180 gradi (a seconda del proprio forno) fino a quando non saranno ben dorati. La cottura è di circa 10/12 minuti a seconda del forno.

Biscotti abbracci senza glutine BlogGz la cucina di miky
Biscotti abbracci senza glutine BlogGz la cucina di miky

I Biscotti abbracci sono ottimi gustati il giorno dopo nel latte e si conservano bene in un contenitore ermetico di latta o vetro in un luogo asciutto, anche per più di una settimana……impossibile resistere a questi biscotti appena sfornati!!! Provare per credere 😃

 

 

Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Biscotti Abbracci senza glutine”

  1. Ciao Miky
    Ho fatto questi biscotti oggi. Grazie per la ricetta, sono molto buoni.
    Pero’ la frolla al cacao e’ venuta molto liquida, quindi ho dovuto aggiungere extra farina.
    Secondo me al posto dell’uovo intero sarebbe stato meglio solo il tuorlo (come per la frolla bianca) oppure omettere il latte. Penso di fare cosi’ la prossima volta 🙂
    ciao
    Cristina

    1. Ciao Cristina, a volte dipende anche dal tipo di farina usata o dalle uova a volte troppo grandi. Comunque grazie per aver provato la mia ricetta ora sai come regolarti. Se ti va di provare altre ricette fammi sapere. A presto Miky😘

  2. Ciao Miki!
    Volevo chiederti se per l’impasto bianco posso utilizzare due uova al posto dei due tuorli (come per l’impasto al cacao) , onde evitare di buttare l’albume, e quanti biscotti vengono fuori con questa dose, visto che 500 g di farina non sono pochi.
    Grazie in anticipo!! 🙂

    1. Ciao Giulia l’impasto é tarato per le dosi che vedi scritte in ricetta. Prova, se dovesse risultare un po’ duro dovrai aggiungere dei liquidi. A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.