Uovo di Pasqua al cioccolato fondente

Uovo di Pasqua al cioccolato fondente della nostra carissima Mary Calascione, un bellissimo uovo buono e lucidissimo! Di seguito la preparazione …..

Uovo di Pasqua al cioccolato fondente
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Preparazione

  1. Uovo di Pasqua al cioccolato fondente

    Ingredienti

    • 800 g di cioccolato fondente (Perugina)

    Uno stampo in polibicarbonato alto 24cm con una circonferenza di 16cm

    Una sonda digitale

    Una spatola

    Procedimento

    Si inizia con il temperaggio del cioccolato fondente nel microonde.

    Tagliare a pezzetti 400g di cioccolato ( con questa dose formerete mezzo guscio) e metterlo dentro un contenitore.

    Il cioccolato si deve sciogliere fino a una temperatura di 40/45C°, 15sec. dentro e 30sec fuori dal microonde finchè non risulta fluido.

    Poi si versa su un piano di marmo e si mescola con una spatola, facendolo colare dalla spatola, fino a portarlo a una temperatura sui 29/30C° quindi si raccoglie, si rimette nel recipiente dove si era sciolta e si mescola energicamente.

    Rimettere per 15 sec. nel microonde per portarlo a 32/33C°.

    Questo procedimento si chiama temperaggio e serve per fare in modo che il cioccolato passando dal caldo al freddo si stacchi dagli stampi e non fiorisca di bianco.

    Una volta sciolto, procedere con il riempimento dentro lo stampo in modo omogeneo, ricoprendo l’ intero stampo. Porre lo stampo capovolto su una griglia in modo da far cadere l’ eccesso di cioccolato.

    Dopo qualche minuto rimettere i 200 g di cioccolato per altri 15 sec. a 35°C e versare il secondo strato nello stampo. Riposizionare sempre capovolto e lasciarlo a temperatura ambiente per 1ora e dopo 2 ore in frigo.

    Dopo questo dare un colpetto sullo stampo e l’ uovo uscirà da solo.

    Ripetere questa operazione con il rimanente cioccolato(400g) per formare l’ uovo intero.

    Riscaldare una placca da forno e poggiare metá uovo in modo da unire le due forme.

    Decorare con fiorellini in pdz o come più vi piace.

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

http://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente Le cassatelle di Agira Successivo Piccoli bon bon golosi

Lascia un commento