Pastiera napoletana al cioccolato rivisitata

Pastiera napoletana al cioccolato rivisitata della nostra amica Rita Di Somma, una alternativa sfiziosa alla tradizionale Pastiera! Di seguito la preparazione ……

Pastiera napoletana al cioccolato rivisitata
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Preparazione

  1. Pastiera napoletana al cioccolato rivisitata

    Per la crema al limone

    • 500 ml di latte
    • 200 g di zucchero
    • 100 g di farina
    • 1 limone buccia

    Procedimento:

    preparare la crema: mescolate la farina e lo zucchero, versate poco a poco il latte evitando di formare grumi e aggiungete la buccia di limone grattugiata. Cuocere a fuoco medio e mescolare lentamente con un cucchiaio fino a che si addensa

    Per il Ripieno:

    • 6 uova medie,
    • ½ kg di Ricotta freschissima di pecora,
    • 1 barattolo di Grano precotto da 500 gr,
    • 300 gr di Zucchero semolato,
    • 70 gr.di canditi a piacere tagliati a dadini,
    • 1 fialetta d’essenza di Fiori d’Arancio o buccia grattugiata di una Arancia e cannella in polvere,
    • 70gdi gocce di cioccolato

    Per la Frolla:

    • 600 gr di Farina 00,
    • 140 gr di Burro morbidissimo,
    • 4 Uova intere,
    • 240 gr di Zucchero semolato,
    • 1 scorza di Limone,
    • 1 pizzico di Sale,
    • 1 bustina di Lievito per dolci,70 gr di cacao in polvere,

    Poi se ne volete ottenere di più calcolate gli ingredienti a secondo delle teglie che avete

    Procedimento :

    Per il Ripieno:

    Preparate il ripieno della Pastiera un giorno prima, cominciando con la Crema,dopo raffreddata aggiungete le gocce di cioccolato,a parte in un’altro recipiente versate lo zucchero nella ricotta setacciata,la fialetta di aroma e la cannella in polvere q.b. quindi aggiungete le uova,il barattolo di grano,i canditi e la
    crema mescolando con un cucchiaio di legno. Far riposare in frigo per un giorno, coprendo la ciotola con pellicola per alimenti.

    Per la Frolla:

    Frullare la scorza del Limone e lo Zucchero in un mixer e mettere da parte. Sciogliete il Burro e una volta freddo spostate in una grande ciotola, le uova, lo zucchero con la buccia di Limone precedentemente frullati, la farina,il cacao in polvere e il lievito per dolci. Amalgamate e lavorate la pasta ottenuta, aggiungendo farina se necessario. Fate riposare il panetto e poi stendere su un piano di lavoro. La pasta dovrà essere alta 1 cm circa.

    Preparazione della Pastiera:

    Imburrate e infarinate le vostre teglie e sistemate la Frolla , tagliate la parte in eccesso e lasciando il bordo abbastanza alto. Adagiate il composto di Ricotta-Crema-Grano a cucchiaiate e livellate tutto il composto (alto 1,5-2 circa).Schiacciate leggermente il bordo della frolla e decorate con strisce di Pasta frolla incrociata come per le Crostate. Cuocere in forno statico preriscaldato a 150-160° per un’ora circa, finché avrà raggiunto un colore da voi prescelto.
    Lasciare raffreddare nella teglia e poi spostate in un piatto da portata. Decorate la Pastiera di Pasqua al cioccolato con gocce di cioccolato bianco e scagliette al fondente, ma vi raccomando gustatela dopo due giorni

  2. Ti consigliamo anche:

    Pastiera Napoletana

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

http://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Precedente Torta Delizia Successivo Biscotti Pasquali

Lascia un commento