Crea sito

Penne all’amatriciana dei caserecci

amatricianaPenne all’amatriciana dei caserecci

Un classico della cucina italiana.

E se Cracco è stato criticato per la sua ricetta, beh noi mettiamo subito le mani avanti. 🙂
Questa è la NOSTRA amatriciana.

Sicuramente non e’ la versione storica, ma ormai a noi piace così, e devo dire che nessuno si è mai lamentato 🙂

Ecco come facciamo le Penne all’amatriciana dei caserecci!

INGREDIENTI

  • 200 gr. Penne
  • Olio EVO
  • Peperoncino
  • 1/2 Cipolla dorata
  • 100 gr. Guanciale
  • 400 gr. Pelati
  • Sale
  • Pecorino

PREPARAZIONE

Scalda un filo d’olio in una padella e fai soffriggere  la cipolla tagliata finamente tipo alla julienne,il peperoncino e il guanciale tagliato a cubetti mescolando con un cucchiaio di legnoCONSIGLIOguanciale

Poi sfuma il tutto con del vino bianco aumentando la fiamma

Infine Abbassa la fiamma e fai rosolare il guanciale per un paio di minuti fino a quando diventa dorato.

Per preservare la morbidezza dei cubetti toglili dall’olio e tienili in caldo in un tegame con coperchio.

Aggiungi nella padella i pelati, e lasciali cuocere per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto, regola di sale (attenzione è già saporito) e rimetti dentro il guanciale.

Porta a bollore l’acqua per la pasta, cuoci al dente le penne.

Scolale e versale nel sugo, lasciali saltare, a fiamma alta, una bella spolverata di pecorino grattuggiato e se siete coraggiosi anche del pepe e Buon Appetito!!!