Crea sito

Montanare (pizzette fritte napoletane)

montanareMontanare (pizzette fritte napoletane)

Le pizzette… io non avevo idea di cosa fossero prima di fidanzarmi con un napoletano… 🙂

Sono FRITTEEEE, e quindi molto peccaminose, ma una volta ogni tanto ce le possiamo permettere.

Si possono fare in tutti i modi, qui vi propongo la versione base al pomodoro.

Godetevele! E inaugurerete anche voi “la Serata Pizzetta”!

 

INGREDIENTI PASTA

  • 500 gr. Farina tipo 00
  • 250 gr. Acqua tiepida
  • 1/2 panetto Lievito di Birra
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio Olio EVO
  • Olio di semi di Arachide
  • Pomodorini
  • Sale
  • Zucchero un pizzico
  • Parmigiano
  • Basilico
  • Aglio

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida.

Versate nell’impastatrice la farina, l’acqua con il lievito e l’olio.

Far girare un minuto e poi aggiungere il sale.

Impastate per circa 10 minuti. Copri la pasta con un canovaccio di cotone e fatela riposare un paio d’ore.

Quando sarà raddoppiata di volume prendete dei pezzettini grandi come una pallina da golf (più o meno).

Stendetele aiutandovi con il mattarello, formando delle piccole pizzettine.

 

Preparate il sughetto, come volete, usate la vostra ricetta preferita.                    pomodori

Noi lo facciamo con i pomodorini, aglio, sale, zucchero…

 

 

 

Friggete le pizzette in abbondante olio di semi di arachide a temperatura, e vedrete come si gonfieranno!

Ora conditele con il sugo, il parmigiano e una bella fogliolina di basilico fresco.

Mangiatele caldissime e rigorosamente con le mani!

 

Altre versioni…

 

pizzette