Crostata di pere con Spuma di ricotta

Croccante e friabile la Crostata di pere è il dolce giusto per addolcire il pomeriggio passato in compagnia di amici ed un buon Tè aromatizzato, e poi accompagnata alla spuma di ricotta diventa il connubio perfetto tra dolcezza e freschezza.

Corstat di pere e mousse di ricotta Crostata di pere con spuma di ricotta Per la crostata: 300 gr di farina 150 gr di zucchero semolato 150 gr di burro 1 uovo 2 tuorli scorza grattugiata di mezzo limone Un pizzico di sale Per il ripieno della crostata: 3 pere williams 2 cucchiai di zucchero di canna (ma va bene anche quello bianco semolato) il succo di mezzo limone Per la spuma di ricotta: ricotta di pecora 50 ml panna qualche goccia di limone Prepariamo una profumatissima pasta frolla: procedendo col versate la farina sulla spianatoia facendo la fontana. Versate al centro lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il sale. Prendete il burro freddo e tagliatelo a cubetti, poi deponetelo sulla farina. Usando solo la punta delle dita, perché risulta molto sensibile al calore, lavorate il tutto cercando di ottenere un insieme di briciole. Unite i tuorli e le uova, e sempre usando la punta delle dita amalgamate il tutto velocemente. e dopo averla fatta riposare stendetela in una tortiera da crostata che avrete ricoperto con della carta forno o con il burro, bucherelliamo il fondo e cuociamo per 6-7 min in forno a 180° (per non farla gonfiare la si ricopre di fagioli o delle palline di ceramica) cuocendola, così, in bianco. Intanto da parte prepariamo la composta di pere: dopo averle lavate, sbucciate e tagliate a fettine, ne poniamo i 3/4 a cuocere in padella con un po i zucchero ed il succo del limone, per circa 10 min finchè non si riduce lo sciroppo e le pere caramellino, e lasciamo raffreddare. Farciamo la crostata, ormai cotta e raffreddata, con la composta di pere ancora tiepida ed 1/3 delle fettine messe da parte. Ripassiamo la crostata per altri 3 min in forno, così da far fondere tutit i sapori assieme e, dopo aver atteso che si raffreddasse poniamo il dolce in frigo per almeno 15 min il tempo di preparare la spuma da servire con la crostata. Spuma di ricotta: Dopo aver fatto sgocciolare la ricotta fresca dall'acqua di governo, mischiamola allo zucchero che farà sì da farla diventare un composto cremoso, da parte montiamo la panna, con qualche goccia di limone, facendo però in modo che rimanga abbastanza morbida per poterla poi amalgamare alla ricotta. Misceliamo questi due composti ed usiamola subito, (perchè in questo caso ad esser fredda sarà la crostata). Serviamo la crostata accompagnata dalla delicata spuma di ricotta, sarà un perfetto dolce da offrire durante i Tè pomeridiani, Buon appetito!! Ps: Per rendere ancora più golosa la nostra tortina potremo preparare un po di crema pasticcera da mettere prima della composta di pere.
recipepubblicità

2 thoughts on “Crostata di pere con Spuma di ricotta

  1. Hey there I am so glad I found your blog, I really found you by error, while I was browsing on Google for something else, Nonetheless I am here now and would ust
    like to say thank you ffor a incredible post and a all round
    entertaining blog (I also loe the theme/design), I don

Comments are closed.