Tronchetto natalizio

Tronchetto natalizio

Tronchetto natalizioTronchetto natalizio

Ormai ci siamo! Il Natale è alle porte. Ovunque si respira quell’aria di festa tipica di questo periodo. L’albero, le luci colorate, le vetrine dei negozi addobbate, tutto intorno a noi ci parla della festa più bella dell’anno. Anche sulle nostre tavole non possono mancare i dolci tipici natalizi, tra questi, anche i tronchetti con le loro svariate coperture e farciture. Quello che Vi presento oggi è un semplice pandispagna, farcito con una crema al mascarpone e nutella. Un gusto davvero paradisiaco!

 

Tronchetto natalizio

Ingredienti per il pandispagna:

  • 4 uova intere
  • 4 cucchiai di farina di semola rimacinata
  • 8 cucchiai di zucchero
  • Vaniglia

Mettere in una ciotola le uova e lo zucchero e lavorarle fino a quando diventano spumose. Aggiungere la vaniglia e la farina setacciata, a piccole quantità, cercando di mescolare con movimenti dall’alto in basso, per non smontare il composto. L’impasto sarà perfetto quando, prendendone un po’ con un cucchiaio e facendolo ricadere dentro la ciotola, esso scrive, cioè non affonda subito. Se dovesse risultare liquido, aggiungere un altro po’ di farina. Rivestire di carta forno una teglia quadrata di circa 30 cm  di lato e versarvi dentro il pandispagna, quindi  livellare bene. Mettere in forno caldo per 15 minuti a 180°, o comunque, fino a quando il pds non risulterà cotto, cercando di non farlo seccare troppo.
Per la bagna:

  • Caffè ristretto zuccherato oppure marsala all’uovo diluito con acqua e zucchero

Per la crema al mascarpone:

Passiamo ora alla preparazione del tronchetto natalizio

Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il marsala e il mascarpone e mescolare bene. Unire la panna e continuare ad amalgamare. Aggiungere tanta nutella, quanta ne necessita per ottenere un colore nocciola chiaro.

Dividere la crema in due parti e ad una di esse, aggiungere un altro po’ di nutella, in modo da creare un colore più scuro per la corteccia del tronchetto. Più se ne metterà, più scura risulterà la crema (la nutella deve essere morbida, quindi è consigliabile metterla vicino ad una fonte di calore).

Prendere il pandispagna, e spruzzarlo leggermente con la bagna che abbiamo scelto, quindi spalmare sopra la crema più chiara in modo uniforme su tutta la superficie del quadrato. Arrotolare delicatamente e posizionare su un vassoio, cercando di mettere la chiusura del rotolo sotto. Tagliare le due estremità con un taglio trasversale e posizionarle dove vi piace, in modo da formare dei tronchi laterali. Ricoprire con la crema più scura, cercando di coprire bene tutto il dolce, specie nelle giunture. Aiutatevi con della carta da forno quando farete questa operazione, in modo da non  sporcare il vassoio, quindi fare delle onde con i rebbi di una forchetta, lungo tutto il tronchetto. Vi consiglio di preparare il dolce un giorno prima del consumo e conservalo in frigo.

Ho messo nei tagli della granella di nocciole e decorato con fiori, preparati precedentemente con marshmallow fondant.

La ricetta per fare il mmf per i fiori, la potete leggere cliccando qui

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

3 Risposte a “Tronchetto natalizio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.