Crea sito

Trofie con melanzane al cartoccio

Oggi vi propongo le Trofie con melanzane al cartoccio, una pasta cotta al dente e ripassata in forno per pochi minuti. La pasta non può mai mancare sulla tavola degli italiani e a cucinarla siamo davvero bravi. Variando tipo di condimento e formato, la possiamo preprarare in mille modi diversi e portare in tavola sempre piatti gustosi e sfiziosi. Essendo ancora di stagione le melanzane, oggi ho voluto fare questo primo piatto, che è molto semplice da realizzare, ma gustoso e anche scenografico, utilizzando della pasta fresca: le Trofie con melanzane al cartoccio. Entrate nella mia cucina, che le prepariamo insieme!

trofie con melanzane al cartoccio
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g trofie fresche
  • 8 Pomodorini
  • 100 g Prosciutto
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Basilico
  • q.b. Olio di oliva
  • 1 Melanzana
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 1 Mozzarella grande
  • q.b. Olio per friggere
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Trofie con melanzane al cartoccio. Per prima cosa, lavare la melanzana, spuntarla, tagliarla cubetti e metterla in un colapasta con del sale per circa mezz’ora a perdere l’amarognolo.

  2. Strizzare le melanzane, asciugarle con carta assorbente e friggerle in una padella con bordi alti e olio abbondante, fino ad ottenere una leggera doratura. Prelevare i cubetti di melanzane con una schiumarola e metterli su di un foglio di carta assorbente a perdente l’unto in eccesso. Se fosse necessario, aggiustare di sale.

  3. Pulire uno spicchio di aglio, tagliarlo sottile e metterlo a dorare in una padella con dell’olio di oliva. Aggiungere il prosciutto tagliato a striscioline e lasciare cuocere qualche minuto, quindi aggiungere i pomodorini, lavati, asciugati e tagliati a quarti. Salare e lasciare cuocere alcuni minuti, in modo che si formi un po’ di sughetto, eventualmente, schiacciare un po’ i pomodorini con una forchetta.

  4. Intanto, mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua salata e, giunta a bollore, buttare la pasta. Trattandosi di pasta fresca, i tempi di cottura saranno veloci, ancor di più dato che la pasta dovrà essere scolata al dente per continuare la cottura in forno.

  5. Mettere le trofie scolate nella padella con il condimento e lasciare saltare giusto un minuto. Spegnere e aggiungere il formaggio grattugiato. Preparare dei quadrati di carta da forno abbastanza grandi e mettere al centro di ognuno di esso una porzione di pasta, aggiungendo anche le melanzane fritte, la mozzarella a pezzetti e qualche foglia di basilico spezzettata.

  6. Chiudere il cartoccio  e sistemare dentro una teglia. Infornare in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Sfornare e servire mettendo direttamente l’involucro dentro il piatto di ogni commensale. Le Trofie con melanzane al cartoccio sono pronte. Buon appetito!

CONSIGLI

Potete anche leggere: TROFIE CON ZUCCHINE E PANCETTA PICCANTI TROFIE AL PARMIGIANO NOCI E SPECK TROFIE CREMOSE CON LIMONE E ORGONZOLA TROFIE CREMOSE AL GORGONZOLA CARCIOFI E PISELLI TROFIE CON SALSICCIA E PISTACCHIO

Per altri PRIMI PIATTI cliccare QUI.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.