Crea sito

Triangoli di crepes con ricotta e spinaci

Triangoli di crepes con ricotta e spinaci, un primo piatto che faccio spesso, perché in famiglia piace davvero tanto. Basta avere a disposizione delle Crepes, la cui ricetta potete trovare cliccando QUI, per poi sbizzarrirsi come meglio ci piace sul tipo di ripieno. Le crespelle, inoltre, si possono preparare anche il giorno prima, conservarle in frigo per utilizzarle il giorno dopo, farcendole al momento e passandole in forno quei pochi minuti che servono. E ora, bando alle chiacchiere e seguitemi in cucina per preparare insieme i triangoli di crepes con ricotta e spinaci.

verticale triangoli
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 12-16 Crepes da 12-13 cm circa di diametro
  • 500 g Spinaci surgelati
  • 600 g Ricotta
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 600 ml Besciamella
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • 30 ml Burro

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione dei Triangoli di crepes con ricotta e spinaci. Come detto sopra, la pasta si può preparare anche in largo anticipo e conservare in frigo. Al momento di utilizzarla, basta solo tirarla fuori un’oretta prima e farcire.

  2. cannelloni di crepes con spinaci e ricotta 7

    Per le Crepes, seguire la ricetta che si trova QUI, utilizzando un padellino piccolo con un fondo di 12-13 cm.

    Preparare ora il ripieno, lasciando  scongelare gli spinaci a temperatura ambiente oppure nel microonde con la funzione scongelamento. Farli saltare in padella con un po’ di burro. Aggiungere la noce moscata, il sale, mescolare e spegnere il fuoco.

  3. Lasciare raffreddare gli spinaci e tagliuzzarli con un coltello o passarli con il passa verdure con disco apposito, non usare assolutamente robot o minipimer, perché diventerebbero troppo cremosi, quasi liquidi.

  4. Aggiungere agli spinaci la ricotta, passata nel passa verdure a buchi larghi oppure lavorata con una forchetta, quindi aggiungere circa la metà del formaggio grattugiato e amalgamare bene.

  5. Preparare la Besciamella con la ricetta che si trova QUI. Aggiungerne qualche cucchiaio al ripieno di ricotta e spinaci per renderlo più cremoso. Stendere le crepes su di una tovaglia pulita e mettere al centro un bel cucchiaio di ripieno, quindi ripiegare su se stesse e poi piegare ancora una volta, formando dei triangoli.

  6. Mettere della besciamella sul fondo di una pirofila e sistemarvi dentro i triangoli di pasta, accavallandoli per 1/3. Spargervi sopra la rimanente besciamella, il parmigiano, il burro a fiocchetti e un altro po’ di noce moscata. Infornare in forno già caldo a  180° per 15 minuti o fino a quando si sarà formata una leggera crosticina.

    I Triangoli di crepes con ricotta e spinaci sono pronti.

    Buon appetito!

CONSIGLI

Potete leggere: CANNELLONI DI CREPES AL RAGU‘  CREPES CON CARNE FUNGHI E CARCIOFI  ROSE DI CREPES CON CARNE E BESCIAMELLA  CRESPELLE CON CREMA DI CARCIOFI SALSICCIA E GORGONZOLA  CANNELLONI DI CREPES CON RICOTTA E SPINACI CREPES RICETTA BASE  CREPES AGLI SPINACI RICETTA BASE  FAGOTTINI DI CREPES E ZUCCA  TIMBALLO DI CREPES  TIMBALLO DI CREPES E CREMA DI ZUCCA

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :) 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.