Crea sito

Torta gelato al torroncino con pds al pistacchio

Collage torta davidePer questa torta gelato, ho utilizzato, come base, un pandispagna al pistacchio, molto semplice da fare, che ho ricoperto con un delizioso gelato al torroncino. La copertura è stata fatta con della panna montata e ho avvolto il tutto con un decoro fatto con del cioccolato fondente, su un disegno realizzato su carta forno. La torta gelato al torroncino l’ho preparata in occasione del 10° compleanno del mio nipotino Davide, figlio di mio fratello, la cui gioia, nel vederla, mi ha ricompensata del lavoro fatto e della difficoltà di lavorare il cioccolato con il caldo di Agosto-

Ingredienti per il pandispagna:

  • 2 uova intere a temperatura ambiente (le uova devono pesare 50-55 g ciascuna)
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1,5 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di farina di pistacchio (circa 20 g di pistacchio, che verrà macinato con un po’ di zucchero)SAM_1950

pandispagna al pistacchioPer il gelato al torroncino cliccare qui (io ne ho fatte 2 dosi)

Per decorare:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di panna montata
  • granella di pistacchio

Per bagnare il pandispagna, miscelare del marsala all’uovo con un po’ di acqua e zucchero per alleggerirlo.

Preparare il pandispagna al pistacchio, cominciando col montare le uova intere con lo zucchero, fino a quando non diventano spumose. Aggiungere le due farine, poco alla volta, per evitare che si formino grumi e mescolare con movimenti dall’alto verso il basso. Mettere della carta forno in una teglia dello stesso diametro dello stampo che verrà utilizzato per assemblare la torta  (io ho usato uno stampo da 24 cm) e versarvi il composto. Mettere in forno caldo a 180°  per 10/15 minuti e controllare la cottura, perchè le temperature variano a seconda dei forni.

Lasciare raffreddare il pandispagna e posizionarlo in uno stampo apribile (io ho usato una custodia che viene usata dalle pasticcerie per le torte gelato, col fondo estraibile), bagnarlo col  marsala e l’acqua zuccherata e versarvi sopra il gelato al torroncino. Mettere a rassodare in freezer. Montare la panna e coprire la torta, spolverandovi sopra della granella di pistacchio.

Per il decoro al cioccolato, fare un disegno su delle strisce di carta forno e girarle da lato dove non ci sono segni di matita. Sciogliere a bagnomaria 200 g di cioccolato fondente spezzettato, metterlo in un cono di carta forno e, con molta pazienza, ripassare col cioccolato il disegno fatto prima. Mettere su di un vassoio le strisce di carta e riporre in frigo. Lasciare solidificare appena (la striscia di carta dovrà piegarsi agevolmente, quindi il cioccolato dovrà essere ancora morbido). Estrarre la torta dallo stampo, metterla su un vassoio e,con molta delicatezza, avvolgere le strisce di carta attorno alla torta, in modo che il cioccolato sia a contatto con la torta. rimettere in congelatore per qualche altro minuto, quindi togliere la carta dal cioccolato.

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

2 Risposte a “Torta gelato al torroncino con pds al pistacchio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.