Crea sito

Torta alle fragole

torta alle fragole agg Era da tanto che avevo visto questa torta sul web e mi sono promessa che l’avrei realizzata, così, un giorno, armata di ingredienti e di buona volontà, mi sono messa all’opera, apportando qualche modifica alla ricetta di riferimento. Il procedimento è lungo e laborioso, ma, credetemi, ne è valsa davvero la pena-

Ingredienti:

Per la pasta biscotto fatta secondo la ricetta di Luca Montersino:
  • 125 g di farina 00
  • 135 g di albumi
  • 95 g di tuorli
  • 125 g di zucchero
Con uno sbattitore, montare lo zucchero e gli albumi fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.

Sbattere i tuorli e aggiungerli al composto, quindi incorporare la farina a poco a poco, setacciandola,  con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il tutto. Rivestire una teglia con della carta forno e cuocere in forno a 200/ 220° per 10 minuti circa, controllando sempre, perché le temperature dei forni non sono tutte le stesse. Lasciare raffreddare e ritagliate un disco di pasta di 24 cm di diametro, cioè quanto la teglia che si andrà ad utilizzare.
Per la gelatina e la crema alle fragole:
  • 700 g di fragole
  • 150 g di zucchero
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 12 g di colla di pesce in fogli
Pulire le fragole, mettendole ammollo con dell’acqua e bicarbonato, per togliere le impurità, quindi scolarle ed asciugarle bene. Prendere una teglia di 24 cm di diametro e rivestirla con pellicola trasparente, quindi tagliare delle fettine di fragole e sistemarle sul fondo e tutto attorno sul laterale, quindi mettere a congelare. Conservare anche tre fragole per la decorazione finale della parte superiore della torta. La frutta rimasta va tagliata, messa in un contenitore con coperchio, con lo zucchero  il succo di limone e riposta in frigorifero per una notte. Mettere ammollo in acqua fredda 6 g di gelatina, farla ammorbidire e strizzarla bene. Riprendere la fragole dal frigo, la polpa va messa da parte, mentre il succo che hanno rilasciato, andrà in un pentolino e riscaldato. Unire la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda  e mescolare fino a scioglierla perfettamente. Lasciare intiepidire e versarla sulle fragole, che erano già nella teglia. Rimettere in congelatore.SAM_1549
Mettere in ammollo altri 6 g di colla di pesce, frullare le fragole e riscaldarle sul fuoco. Unire la gelatina e mescolate bene. Versare il composto ottenuto, in una teglia rotonda di 22 cm di diametro foderata con carta forno, Quindi mettere in congelatore. Il diametro della teglia della crema deve essere di qualche cm più piccola, rispetto a quella dove sono state messe le fragole e la gelatina.
 Per la crema al mascarpone:
  • 175 g di tuorli
  • 240 g di zucchero semolato
  • 100 g di acqua
  • 1 bustina di vanillina
  • 500 g di mascarpone
  • 8 g di colla di pesce in fogli
In un pentolino portare alla temperatura di 121° l’acqua e lo zucchero, mescolando bene.
Montare i tuorli versando a filo lo sciroppo, continuando a mescolare fino a completo raffreddamento. Scaldare una parte del composto, unire la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e ben strizzata, mescolare con cura fino a farla sciogliere perfettamente ed unirla al resto.
 Per la bagna:
  • 80 ml di acqua
  • 25 g di zucchero
Passare ora alla composizione del dolce. Riprendere la teglia con le fragole e la gelatina e versarvi sopra metà della crema al mascarpone. SAM_1555Staccare dalla carta forno la crema di fragole e posizionarla nella teglia,SAM_1556 quindi aggiungere l’altra metà di crema al mascarpone, chiudendo con la pasta biscotto e la bagna. Riporre in frigo, possibilmente per tutta la notte, quindi poggiare sul dolce un piatto da portata e capovolgerlo delicatamente, staccando la pellicola, decorando con le fragole messe da parte prima. Rimettere in frigo, fino al momento del consumo.torta alle fragole 2 agg
 Per la ricetta originale: http://lacuocadentro.blogspot.it/2013/04/torta-tiramisu-alle-fragole.html
 torta alle fragole 3 agg

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

3 Risposte a “Torta alle fragole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.