Crea sito

Torta agli spinaci con crema di latte e ricotta

tortino di carciofi, torta spinaci strudel con funghi 025Molto insolita questa torta! Tra i suoi ingredienti ha gli spinaci, che le danno quel bel colore verde. Farcita con una crema di latte e ricotta al 50%, scaglie di cioccolato e canditi e ricoperta della stessa crema, a cui è stato aggiunto del pistacchio macinato –

Ingredienti per il pandispagna:

  • 200 g di spinaci da pesare quando sono già cotti e strizzati
  • 200 g di olio di girasole
  • 400 g di farina
  • 4 uova del peso di 50/55 g ciascuno
  • 250 g di zucchero
  • vaniglia
  • 1 bustina di lievito

Ingredienti per la crema:

  • 600 ml di latte
  • 600 g di ricotta
  • 300 g di zucchero
  • 75 g di amido di mais
  • buccia di limone

Per la bagna:

  • marsala all’uovo
  • acqua
  • zucchero

E ancora:

  • bucce di arancia candite
  • scaglie di cioccolato
  • pistacchio macinato
  • pistacchio intero per guarnire
  • gocce di cioccolato

 

 

Sbattere le uova con lo zucchero, fino a quando diventano spumose e aggiungere la vaniglia. Frullare gli spinaci, sbollentati e strizzati con l’olio e unirli alle uova. Mescolare bene con una spatola, in modo da amalgamare gli ingredienti. Incorporare la farina e il lievito in polvere, con movimenti dall’alto verso il basso, per non smontare il composto. Cuocere a 180° per 40 minuti (controllare la cottura, perché i forni non cuociono tutti alla stessa maniera). Appena freddo, tagliare il pandispagna in tre strati.

Passare alla preparazione della crema. In un pentolino, mettere lo zucchero, l’amido di mais e la vaniglia e aggiungere il latte a filo, in modo da non creare grumi. Mettere sul fuoco, a fiamma bassa e mescolare continuamente, fino ad arrivare alla consistenza desiderata. Spegnere il fuoco e coprire con pellicola a contatto, per mantenere la crema morbida. Appena la crema sarà fredda, aggiungere la ricotta, molto asciutta e mescolare bene. A questo punto, si passa il tutto o si dà qualche colpetto col frullatore ad immersione, in modo da raffinarla.

Scaldare dell’acqua con un cucchiaio di zucchero e aggiungere il 50% di marsala all’uovo. Fare raffreddare.tortino di carciofi, torta spinaci strudel con funghi 015

Dividere la crema in tre parti. E’ consigliabile che una di queste porzioni sia un po’ più abbondante, perché, per decorare la parte superiore, ce ne vorrà di più. Alla crema messa da parte per la decorazione finale,aggiungere circa 50 g di farina di pistacchio, ottenuta macinando quest’ultimo con dello zucchero. Mettere il primo strato di pandispagna su un vassoio e bagnare bene con acqua e marsala, passare uno strato di crema, mettere le scaglie di cioccolato e i canditi. Posizionare il secondo strato di pandispagna e ripetere l’operazione. Mettere l’ultimo strato, bagnare, passare un velo di crema, quindi decorare con la rimanente crema al pistacchio, scaglie e gocce di cioccolato e i pistacchi interitortino di carciofi, torta spinaci strudel con funghi 043

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.