Crea sito

Spaghetti con vongole e peperoni

Gli Spaghetti con vongole e peperoni sono un primo piatto molto facile, ma altrettanto gustoso, oltre che allegro e colorato. L’altro giorno, per impegni di lavoro, sono tornata a casa tardi, non avevo molto in frigo, perché non ho avuto neanche il tempo di passare dal supermercato. Sapete quando si cerca qualsiasi cosa per mettere un boccone nello stomaco? Ebbene, avevo dei peperoni e frugando in dispensa, ho trovato un vasetto di vongole sgusciate, il pranzo era salvo! Mentre aspettavo che l’acqua bollisse, ho preparato il condimento e sono riuscita a portare in tavola un piatto che tutti hanno gradito. Se mi seguite in cucina, vi racconto come farlo.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Spaghetti 320 g
  • Vongole sgusciate 2 vasetti
  • Peperoni rossi 1
  • Cipolle 1/2
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pomodorini 6-8

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione degli Spaghetti con vongole e peperoni. Pulire la cipolla e tagliarla a cubetti molto piccoli. Mettere dell’olio in una padella che possa contenere la pasta e lasciare scaldare a fuoco basso.

  2. Sbucciare lo spicchio di aglio e tritarlo. Lavare e asciugare il peperone rosso (anche giallo va bene o metà rosso e metà giallo per dare ancora più colore al piatto), togliere il picciuolo, tagliarlo a metà, togliere i semi e i filamenti interni e ridurlo a cubetti o striscioline.

  3. Aggiungere tutti questi ingredienti nella padella con l’olio e lasciare dorare, mescolando spesso con un cucchiaio di legno, sempre a fuoco basso, in modo che la cipolla possa cuocere bene.

  4. Sciacquare le vongole sotto l’acqua corrente, sgocciolarle e aggiungerle in padella, mescolare agli altri ingredienti, quindi sfumare con il vino bianco e lasciar passare qualche minuto per farlo evaporare.

  5. Lavare i pomodorini, asciugarli e tagliarli a metà, quindi aggiungerli agli altri ingredienti e aspettare che rilascino un po’ del loro sugo. Aggiustare di sale e pepe. Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua salata e, quando bollirà, cuocervi la pasta.

  6. Scolare la pasta al dente e buttarla in padella. Mescolarla agli ingredienti e lasciare insaporire qualche minuto, aggiungendo un po’ di acqua, se la pasta dovesse risultare asciutta. Aggiungere il prezzemolo tritato, impiattare e servire. Gli Spaghetti con vongole e peperoni sono pronti.

    Buon Appetito!

CONSIGLI

Potete leggere altri ricette di PRIMI PIATTI cliccando QUI.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.