Sfinci con crema di pistacchio

sfinci con crema di pistacchio

Eccoci anche quest’anno a festeggiare il Carnevale con le Sfinci con crema di pistacchio e tanti altri tanti dolci rigorosamente fritti, come la tradizione vuole. Queste sfinci ripiene di crema di pistacchio sono straordinariamente golose, non potete non provarle. Nel blog, sotto il nome di frittelle, sfinci e castagnole, potete trovare tante ricette per accontentare i gusti di tutti. La ricetta per preparare le frittelle con crema al pistacchio è facile e alla portata di tutti, quindi corriamo in cucina a prepararle!

sfinci con crema di pistacchio verticale
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Sfnci con crema di pistacchio

4 uova (peso 50-55 g)
155 g farina 00
245 g acqua
15 g zucchero
q.b. crema spalmabile al pistacchio
1 l olio di arachide
40 g burro (o strutto)
1 pizzico sale
q.b. zucchero a velo
631,24 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 631,24 (Kcal)
  • Carboidrati 53,71 (g) di cui Zuccheri 26,27 (g)
  • Proteine 14,03 (g)
  • Grassi 40,80 (g) di cui saturi 9,51 (g)di cui insaturi 15,12 (g)
  • Fibre 0,85 (g)
  • Sodio 375,64 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa serve per le Sfinci con crema di pistacchio

Procedimento per le Sfinci con crema di pistacchio

In una casseruola versare l’acqua, il burro o lo strutto e un pizzico di sale. Portare sul fuoco e lasciare sciogliere, mescolando ogni tanto.

Versare la farina tutta in una volta. Mescolare velocemente con una spatola per qualche minuto, fino a che l’impasto si addenserà formando una palla.

Quando sul fondo della pentola si sarà formata una patina, spegnere il fuoco, allargare l’impasto e aspettare che diventi tiepido.

Aggiungere le uova, una alla volta e lasciare inglobare. Non aggiungere il successivo se il primo non è stato perfettamente amalgamato.

Versare l’olio in un tegame capiente e scaldare, fino a portarlo a 170°. Aiutandosi con due cucchiaini, prendere l’impasto e farlo cadere nell’olio caldo.

Lasciare dorare da tutti i lati, mescolando ogni tanto per una cottura uniforme, quindi prelevare le sfinci e metterle su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

Intanto, mettere la crema di pistacchio in una sacca da pasticceria con beccuccio liscio e, appena le sfinci saranno tiepide, creare un piccolo foro e farcirle, riponendole, man mano, su dun vassoio.

Spargere sulle frittelle farcite una spolverata di zucchero a velo e servire. Buona degustazione!

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: Ricette di Carnevale

Vi invito ad iscrivervi al mio CANALE YOU TUBE e di attivare le notifiche, per essere informati della pubblicazione delle mie video ricette.
Se volete diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me,cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.
Annamaria tra forno e fornelli è anche su Instagram Pinterest Twitter, seguitemi numerosi.
Potete abilitare le NOTIFICHE PUSH, per ricevere gratis le mie ricette sul vostro smartphone. Il modulo per aderire si trova in alto a destra.
GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.