Semifreddo fragole e vaniglia

Il Semifreddo fragole e vaniglia è un dolce molto semplice da realizzare, fresco, goloso con doppio gusto. Strati di panna montata alla vaniglia, si alternano, infatti, a strati  alla fragola, separati da sottili  e croccanti sfoglie di cioccolato fondente. Un dessert delicato ed elegante, da consumare da soli o in compagnia di amici. Vi va di prepararlo insieme a me? Allora entrate nella mia cucina. Oggi si prepara il Semifreddo fragole e vaniglia.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

PER IL SEMIFREDDO

  • Fragole 700 g
  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Zucchero a velo 75 g
  • Albumi 3
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero semolato 150 g
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua 25 g

PER DECORARE

  • Fragole 3-4 foglie
  • di menta 3-4 foglie
  • Scaglie di cioccolato q.b.
  • Panna fresca liquida 100 ml

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione del Semifreddo alle fragole. Ridurre il cioccolato a pezzetti con un coltello, metterlo in un pentolino e farlo sciogliere a bagnomaria, senza farlo entrare in contatto con l’acqua. Versarlo in una teglia rivestita di carta da forno e stenderlo con una spatola, creando una sfoglia sottile. Riporre in congelatore per fare indurire.

  2. Pulire le fragole e metterle ammollo per 5 minuti dentro una ciotola con dell’acqua e del bicarbonato, senza togliere la coroncina verde. Passato il tempo, sciacquarle sotto l’acqua corrente e asciugarle delicatamente con un tovagliolo di carta. Eliminare la coroncine e ridurle a pezzetti piccoli. Metterle in un pentolino assieme 100 g di zucchero semolato e cuocere, fino a restringimento (dovrà diventare tipo una marmellata), quindi passare con il frullatore ad immersione.

     

  3. Passiamo ora alla pastorizzazione delle uova. Montare gli albumi con un pizzico di sale, aiutandosi con le fruste elettriche. In un pentolino, mettere i 25 g di acqua e i 50 g di zucchero semolato e mettere su fuoco a fiamma media. Lasciare scaldare fino ad arrivare a 121°, controllando con un termometro da zuccheri (attenzione, perché, superando quella temperatura, lo zucchero caramellerà e diventa biondo).

  4. Versare lo sciroppo sugli albumi, continuando a montare. Così facendo, gli albumi si pastorizzeranno e si potranno usare  in tutta tranquillità in tutte quelle preparazione che richiedono le uova a crudo. Montare la panna fresca e aggiungere gli albumi precedentemente pastorizzati e la vanillina. Dividere il composto a metà e aggiungere ad uno le fragole e all’altro il rimanente zucchero a velo. Mescolare bene i due preparati.

  5. Foderare con la pellicola uno stampo da plumcake e versarvi dentro metà del composto rosa. Aggiungere 1/3 della sfoglia di cioccolato spezzettata, sparsa su tutta la superficie, continuare con uno strato di panna bianca, continuando così. Si avranno 2 strati di panna bianca, due di panna rosa e tre strati di cioccolato. Coprire con pellicola trasparente e mettere in congelatore per 5-6 ore o per tutta la notte.

  6. Passato il tempo, sformare il semifreddo su di un vassoio, decorare con 100 ml di panna montata messa in una sacca con bocchetta, aggiungere selle scagliette di cioccolato e mettere di nuovo in freezer. Al momento di servire, mettere delle fragole e delle foglioline di menta sulla superficie per decorare. Il Semifreddo fragole e vaniglia è pronto per essere gustato!

CONSIGLI

In questa RACCOLTA DI RICETTE CON LE FRAGOLE potrete trovare tante ricette con questo delizioso frutto, basta semplicemente cliccare QUI.

Se cercate altri DOLCI, potete dare uno’occhiata QUI.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

Dolci, Ricette dolci

Informazioni su Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Precedente Torta crema e fragole Successivo Carciofi alla pecorara

13 commenti su “Semifreddo fragole e vaniglia

  1. Giovanni il said:

    Lorenza provala perché, per esperienza diretta (ho assaggiato proprio questa delizia ritratta nella foto) ti posso dire che ne vale ASSOLUTAMENTE la pena

  2. stella il said:

    Le dosi mi sembrano sballate. Lo zucchero è nominato 3 volte e non si capisce quanto metterne con gli albumi. Le fragole 700 gr. sembrano troppe, anche perché emanando molta acqua smonterebbe la panna e gli albumi e diventerebbe ghiaccio nel freeezer.

    • iannamaria il said:

      Ciao, ti ringrazio per la segnalazione, che ho già provveduto a correggere. Avevo, infatti, nominato lo zucchero una volta in più. Per le fragole, considera che devono restringere parecchio. Gli albumi si possono montare senza zucchero. Quest’ultimo (100 g rimasti dal peso totale) andrà aggiunto alla parte di albumi e panna senza fragole, quindi a quella bianca.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.