Salmone al pesto con patate al forno

Il salmone è un pesce dalle carni molto pregiate ed è sempre molto apprezzato. Facile da cucinare e versatile, questo pesce è anche ricco di proprietà nutritive. Oggi ho preparato il Salmone al pesto con le patate al forno, un’idea sfiziosa, sana e per nulla complessa. In meno di mezz’ora la cena sarà pronta e non sarà necessario neanche preparare il contorno, dato che le patate sono presenti nella ricetta, quindi, tempo guadagnato sicuramente, per chi ne ha poco a disposizione, ma non vuole rinunciare al piacere di un piatto gustoso. Per realizzare questo piatto ho utilizzato del pesto al pistacchio, che può essere sostituito con qualsiasi altro pesto a proprio piacimento. Pronti per prepararlo assieme? Allora seguitemi!

verticale
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Tranci di salmone
  • 4 cucchiai Pesto di pistacchio
  • 4 Patate medie
  • 10 Pomodorini
  • 4-5 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione del Salmone al pesto con patate al forno. In una ciotolina o in una tazza mettere il pesto e aggiungere l’olio. Mescolare bene, in modo da amalgamare questi due ingredienti e renderli più che cremosi, piuttosto fluidi, in modo da poterli spennellare sul pesce e sulle patate. Eventualmente, aggiungere un altro po’ di olio.

  2. Pelare le patate, lavarle e asciugarle, quindi tagliarle abbastanza sottili con un coltello oppure con l’aiuto di una mandolina. Essendo il pesce un alimento che non necessita di cottura prolungata, si deve fare in modo che anche le patate cuociano in contemporanea.

  3. Lavare anche i pomodorini, asciugarli e tagliarli a metà. Mettere della carta forno in una teglia che possa contenere sia il pesce che le patate e sistemarvi entrambi. Aggiungere anche i pomodorini tagliati, sistemandoli qua e là

  4. Salare, aggiungere dell’origano e spargere il pesto su tutta la superficie, aiutandosi con un cucchiaino oppure spennellandolo con un pennello da cucina. Come detto prima, il pesto unito all’olio di oliva deve avere una consistenza piuttosto fluida.

  5. Mettere in forno già caldo a 200° per circa mezz’ora, testando ogni tanto la cottura delle patate con i rebbi della forchetta. Per un paio di volte, estrarre la teglia dal forno e, intingendo il pennello nell’olio depositato sul fondo della teglia, ungere nuovamente pesce e patate, in modo che non asciughino troppo.

  6. Una volta cotto, servire caldo questo buonissimo Salmone al pesto con patate al forno.

    Buon appetito!

CONSIGLI

Per questa ricetta si può utilizzare indifferentemente il salmone fresco o quello surgelato.

Il pesto al pistacchio può essere sostituito da quello al basilico.

Potete anche leggere: PESCE SPADA AL FORNO CON PANATURA AL PISTACCHIO  INVOLTINI DI PESCE SPADA UVETTA E PINOLI  PESTO DI BASILICO E MANDORLE  PESTO ALLE MANDORLE E PISTACCHIO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.