Crea sito

Portafogli di pollo con prosciutto e provola

I Portafogli di pollo con prosciutto e provola sono un delizioso secondo piatto, facile e veloce da realizzare. Le fette di petto di pollo si farciscono per metà con del prosciutto cotto e della provola per poi ripiegarle su se stesse, passarle nel pangrattato e friggerle. Ho aggiunto delle foglie di salvia per dare aroma, che, una volta cotte, risulteranno anche croccanti. Una ricetta, questa degli involtini di pollo con prosciutto e provola, dal successo assicurato, che andrà ad arricchire la mia raccolta di Ricette con petto di pollo, che potete leggere cliccando qui e dove troverete tanti idee e suggerimenti per cucinare questa carne sempre in modo diverso e velocemente. Ma andiamo a vedere insieme come preparare questi gustosi fagotini di pollo con prosciutto e provola.

vportafogli di pollo con prosciutto e provola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Portafogli di pollo con prosciutto e provola

  • 600 gpetto di pollo
  • 50 gpangrattato
  • 80 gprovola
  • 60 gprosciutto cotto
  • 6 fogliesalvia
  • 60 golio extravergine d’oliva
  • 5 gsale

Cosa serve per i Portafogli di pollo con prosciutto e provola

  • 1 Padella
  • 1 Piatto
  • 1 Forchetta

Preparazione dei Portafogli di pollo con prosciutto e provola

  1. Per realizzare questi portafogli di pollo, l’ideale sarebbe avere a disposizione delle fette di carne larghe e senza strappi. Se dovessero presentarsi spesse, batterle un po’ con un batticarne.

  2. Situare i petti su di un piano di lavoro e su ognuno mettere mezza fetta di prosciutto cotto. Tagliare la provola a fettine e poggiare sul prosciutto.

  3. Il condimento va messo su metà fetta, in quanto quest’ultima va ripiegata su se stessa. Fare in modo che il condimento non fuoriesca dai bordi della carne.

  4. Continuare in questo modo per tutti e 4 i portafogli di pollo. Mettere, ora, il pangrattato in un piatto e passarvi dentro la carne, pressando, in modo che la panatura aderisca bene.

  5. Versare l’olio in un padella e lasciare scaldare. Poggiarvi dentro i fagottini farciti e le foglie di salvia e lasciare cuocere a temperatura moderata, per fa sì che la carne possa cuocere anche all’interno e il ripieno non fuoriesca.

  6. Girare la carne anche dall’altro lato, salare e continuare a cuocere, sempre a temperatura moderata, fino a quando la panatura risulterà ben dorata.

  7. I Portafogli di pollo con prosciutto e provola vanno serviti caldi per poterli gustare filanti. Buon appetito!

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: Ricette con il pollo Ricette con petto di pollo

Per altri Secondi piatti cliccare qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.