Crea sito

Polpette con scamorza al forno

Le Polpette con scamorza al forno sono un secondo piatto ricco e sostanzioso da portare in tavola. Per questa ricetta ho preferito non friggere le polpette, per avere una ricetta un po’ più leggera, per cui, ho infornato tutto a crudo e il risultato è stato davvero ottimo. Le mie polpette al sugo al forno sono state gradite da tutti e mi sono ripromessa di rifarle al più presto. Per chi volesse, invece, aggiungere al sugo le Polpette di carne fritte, la ricetta la può trovare cliccando Qui. Vi assicuro, però, che questa versione di Polpette al sugo con scamorza in forno è buonissima, per cui, vi consiglio di provarla. Allora, siete pronti per provare questa ricetta insieme a me?

polpette con scamorza al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Polpette con scamorza al forno

  • 400 gCarne bovina tritata
  • 2Uova
  • 150 gFormaggio grattugiato
  • 150 gMollica di pane fresco
  • q.b.Latte
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 700 mlPassata di pomodoro
  • 2 spicchiAglio
  • 150 gScamorza (provola)
  • q.b.Olio di oliva

Cosa serve per le Polpette con scamorza al forno

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia

Preparazione delle Polpette con scamorza al forno

  1. Per preparare le polpette io ho un trucco che mi ha insegnato mia suocera, quello, cioè, di utilizzare della mollica di pane fresco. In questo modo le polpette rimarranno belle morbide e non saranno affatto stoppose.

  2. In una ciotola che possa contenere tutti gli ingredienti, mettere la carne tritata, il formaggio grattugiato (pecorino o parmigiano, in base a quello che si preferisce), la mollica grattugiata o passata nel mixer e l’uovo. Unire anche il sale, il pepe e il prezzemolo tritato.

  3. Cominciare ad impastare, aggiungendo anche tanto latte, quanto ne basta per avere un impasto abbastanza sodo, ma non duro. Dato che le polpette si metteranno nel sugo a crudo, non dovranno essere molto morbide, perché rischierebbero di aprirsi. Inumidendosi le mani con dell’acqua o con dell’olio, formare le polpette, che dovranno essere poco più grandi di una noce.

  4. Man mano che le polpettine saranno pronte, metterle in un piatto. Accendere il forno a 200° e lasciarlo scaldare. In una pirofila, mettere la passata di pomodoro, l’olio, gli spicchi di aglio tagliati a pezzettini, il sale e il pepe. 

  5. Aggiungere anche mezzo bicchiere di acqua e mescolare il tutto. Mettere il sugo in forno e lasciare scaldare bene. Una volta che sarà ben caldo, tirare fuori il sugo dal forno e affondarvi le polpette.

  6. Mettere di nuovo dentro e lasciare cuocere per circa 20-30 minuti, avendo cura di rigirare le polpette a metà cottura. Al termine del tempo, mettere sulle polpette al sugo la scamorza tagliata a pezzetti e aspettare che si sciolga. Sfornare e servire calde queste buonissime Polpette con scamorza al forno.

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: POLPETTE DI CARNE CON PEPERONI POLPETTE DI CARNE AL SUGO POLPETTE DI CARNE FRITTE POLPETTE IN UMIDO CON CARCIOFI POLPETTE CON MELANZANE E POMODORI

Per altri SECONDI PIATTI cliccare QUI.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su Pinterest Twitter Instagram seguitemi numerosi.
GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.