Crea sito

Parmigiana di patate e carciofi

La proposta di oggi, la Parmigiana di patate e carciofi, è un piatto ricco, saporito e filante in cui fette di patate tagliate sottili, si alternano a carciofi stufati, mortadella e formaggi. Un modo diverso e sfizioso di preparare le solite patate, per portare in tavola un secondo piatto, contorno o piatto unico davvero irresistibile. Entrate nella mia cucina e vedremo insieme come realizzare questa ricetta.

verticale
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45-50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 4 Carciofi
  • 200 g Mortadella
  • 1 Mozzarella grande
  • 250 g Scamorza (provola)
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 150 ml Latte

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione della Parmigiana di patate e carciofi. Pulire i carciofi, togliendo le foglie esterne e dure e le spine, arrivando fino al cuore. Tagliare a spicchi, togliendo l’eventuale barbetta interna, qualora fosse presente.

  2. Mettere i carciofi in acqua acidulata col succo di mezzo limone, per non farli annerire. In una padella antiaderente, mettere un filo di olio, lasciare scaldare e aggiungere i carciofi scolati e asciugati. Salare lasciare rosolare, quindi, aggiungere un po’ di acqua, coprire con un coperchio e lasciare cuocere un po’.

  3. Pelare le patate e affettarle. Prendere ora una pirofila che possa contenerle e mettere un filo di olio sul fondo. Cominciare a mettere le fette di patate, sovrapponendole in parte tra di loro, aggiungere un po’ di sale, il pepe e un po’ di carciofi. Mettere ora le fette di mortadella, tagliare la mozzarella a fettine, così come la scamorza e sistemarle sulle patate.

  4. Continuare mettendo del parmigiano e del prezzemolo tritato. Continuare così, con un altro strato di patate, un altro di mortadella e di formaggi. Finire con un terzo strato di patate, carciofi e i formaggi, salando un po’ e impepando ogni strato.

  5. Versare il latte nella pirofila e coprire con della carta di alluminio. Infornare in forno già caldo  a 200°, per circa 45-50 minuti. Controllare che il latte non si sia assorbito tutto prima della cottura delle patate, in questo caso, aggiungerne un altro po’.

  6. Testare la cottura delle patate con i rebbi di una forchetta e, quando queste risulteranno cotte, togliere la carta di alluminio e lasciare gratinare, fino a quando non si sarà formata una crosticina in superficie.

    La parmigiana di patate e carciofi è pronta. Buon appetito!

CONSIGLI

La mortadella può essere sostituita con del prosciutto.

Se non si amano i carciofi si possono anche non mettere.

I formaggi utilizzati si possono sostituire con altri che fondono.

La Parmigiana di patate e carciofi può essere mangiata sia calda, che tiepida e può essere conservata in frigo per tre giorni.

Potete anche leggere: MELANZANE ALLA PARMIGIANA

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

 

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.