Crea sito

Palline di riso al pistacchio

Palline di riso al pistacchio, un delizioso antipasto o finger food, semplice da fare, ma che risulterà gradito a tutti per il suo sapore. Queste palline possono essere considerate dei mini, ma proprio mini arancini.

palline di riso al pistacchio verticale

 

 

Palline di riso al pistacchio

Ingredienti:

  • 300 g di riso per risotti
  • brodo vegetale 600 ml
  • 1 uovo
  • una manciata di parmigiano
  • una bella noce di burro
  • pistacchio qb
  • pangrattato qb
  • farina qb
  • olio per friggere

Passiamo ora alla preparazione delle Palline di riso al pistacchio.

Preparare un brodo vegetale o, in alternativa anche un brodo con del dado e tenerlo in caldo.

Prendere una manciatina di pistacchi e macinarli con macina caffè, fino a ridurli in farina. Se si vuole ottenere un colore verde più acceso, allora mettere i pistacchi per qualche minuto in acqua bollente, quindi scolarti e pelarli. Farli asciugare in forno e macinare come detto sopra.

In un tegame mettere il riso e il brodo e lasciare cuocere senza mescolare, fino al completo assorbimento del liquido.

Una volta che il riso risulterà cotto, spegnere il fuoco, aggiungere il burro, il parmigiano, il pistacchio e l’ uovo e mantecare bene.

Mettere il risotto dentro una pirofila e mescolare spesso, in modo che raffreddi in breve tempo e non passi di cottura.

Preparare una pastella con acqua e farina che non sia molto densa.

Formare delle palline grandi come una noce col riso, cercando di compattarle, quindi passarle prima nella pastella e poi nel pangrattato, roteandole tra le mani in modo che la panatura si attacchi bene.

Friggere in abbondante olio caldo, quindi mettere su un foglio di carta assorbente a perdere l’unto di frittura.

Servire le Palline di riso al pistacchio calde.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest e Twitter, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.